MonkeyBit

Rainbow Six Siege
Zelda Skyward Sword HD

Zelda Skyward Sword HD: guida a dove trovare gli Esaedri della Dea

The Legend of Zelda Skyward Sword HD è la rimasterizzazione del capitolo più controverso della saga. In tantissimi lo hanno apprezzato a dismisura mettendolo nel loro podio personale, mentre altri lo affossano come uno dei peggiori. In qualsiasi modo vogliamo metterla una cosa è certa, Zelda Skyward Sword HD è sicuramente un gran gioco che merita di essere esplorato a fondo in tutti i suoi segreti e collezionabili.

Alcuni di questi serviranno a potenziare il nostro Link, mentre altri saranno utili ad aprire determinate casse sparse per la mappa. Oggi stiamo parlando proprio del secondo caso e nello specifico degli Esaedri della Dea che andranno colpiti dopo aver caricato la nostra spada. Se avete fatto questo una Cassa della Dea verrà aperta da qualche parte nel cielo e all’interno sarà quasi sempre contenuto un importante oggetto. Trovare normalmente tutti questi elementi potrebbe risultare più complesso del solito, quindi arriviamo noi di MonkeyBit in vostro aiuto.

The Legend of Zelda Skyward Sword HD: tutti gli esaedri della Dea e le relative casse

  1. Entrata del Tempio del Cielo: il primo esaedro non potrà essere mancato in quanto verremo forzati a parlare con il Goron. Questo ci spiegherà a cosa serviranno questi particolari cubi e come influiranno nel cielo. Colpiamolo quindi con la nostra spada, prendiamo il Solcanubi e iniziamo a volare dirigendoci all’isola delle zucche. Qui è presente una Cassa della Dea con all’interno una Sacca dell’avventuriero.
  2. Tempio del Cielo: procedendo regolarmente troveremo nella stessa zona del precedente il secondo esaedro, prima dell’effettiva entrata nel tempio. La cassa relativa si troverà ad ovest dell’isola delle zucche e conterrà un Frammento di Portacuore.
  3. Tempio del Cielo: alla fine di questo dovremo affrontare un boss che ci aprirà la strada ad una fontana sopra un lago. Se saltiamo tutte le piattaforme potremo andare direttamente ad una statua ma se ci lanciamo nel lago, dietro la fontana, troveremo un Esaedro della dea. La cassa relativa si troverà sopra la zucca gigante nell’isola delle zucche e conterrà una rupia d’oro.
  4. Vulcano Oldin: spostiamoci ora in un’altra zona, alla ricerca di altri Esaedri. Dovremo andare nella zona più ad est della prima parte di questa area dove, dietro un piccolo salto, sarà presente il cubo. La cassa relativa è posizionata nella prima ad isoletta a sud di Cumulonembo e al suo interno sarà presente una Sacca per i semi.
  5. Vulcano Oldin: appena passato il tutorial dei fiori bomba dovremo andare in una strada alternativa subito dopo alla statua bruciata. In fondo a questa sarà presente il nostro cubo e la cassa relativa con una rupia d’argento si potrà trovare nell’isola più a nord di tutte, nella zona est del cielo per intenderci.
  6. Vulcano Oldin: al centro della zona vulcanica sarà presente una fossa in cui potremo gettarci, guardando in alto a destra sarà facile notare un Esaedro della Dea in un’isola fluttuante ad aspettarci. La cassa relativa conterrà una rupia d’oro e si troverà nell’isola più a nord di Cumulonembo.
  7. Tempio della Terra: prima dell’entrata potremo trovare un geyser ad aspettarci con relativi fiori bomba da gettare al suo interno. Una volta fatto questo delle rocce si romperanno rivelando la strada per questo Esaedro della Dea. La cassa relativa conterrà una rupia d’oro e si potrà trovare nell’isola Bambù, dietro la costruzione.
  8. Tempio della Terra: ad est dell’entrata potremo trovare un villaggio, dietro al quale, sotto una piccola discesa, sarà situato l’ottavo Esaedro della Dea. La cassa conterrà una Medaglia del tesoro e si troverà nell’isola più ad est del cielo, dopo essere scesi con un muro di edera.
  9. Tempio della Terra: il prossimo cubo si trova nella discesa di sabbia contenuta nella zona del tempio. Mentre stiamo scivolando giù, guardando a sinistra potremo notare un geyser che se preso ci farà volare sopra la piattaforma. Saltando ora da questa potremo trovare il cubo la cui cassa si troverà nella parte centrale di Oltrenuvola, dopo che avremo ottenuto la Scaglia del Drago dell’Acqua.
  10. Minera di Ranel: appena arrivati in questa nuova zona vi basterà girarvi per notare il collezionabile affianco a voi. La cassa conterrà una rupia d’argento e si troverà nella stessa isola del punto 8, questa volta dietro ad un ammasso di rocce da far saltare in aria.
  11. Deserto di Ranel: spostiamo ora nella parte sud ovest del deserto. In questo punto la cassa sarà ben visibile solo che ci sarà un mostro a impedirci di raggiungerla. Prendiamo quindi la bomba che si trova sopra la colonna e attraversiamo le sabbie mobili per arrivare all’isoletta di terraferma con la cassa (affianco ad un cactus gigante). Prendiamo il volo ed andiamo nell’isola vulcano nella zona sud del cielo dove sarà presente la cassa con al suo interno la Medaglia Cuore.
  12. Tempio del Tempo: in questo punto dovremo arrivare alla zona a nord (rispetto alla mappa) e trovare una pietra del tempo che se presa con lo scarabeo cambierà la zona. Questa ora diventerà piena di verde e spunterà un carretto ad attenderci con i relativi binari. Salite sul carretto e caricate la spada perché in mezzo alla corsa troveremo un Esaedro della Dea. La cassa contenente il pezzo di cuore si troverà nella parte a nord est del cielo, sopra un’isola con la texture caratteristica della zona del cubo.
  13. Foresta di Firone: ora la scaglia del Drago dell’acqua dovrebbe essere in nostro possesso e possiamo tornare alla Foresta di Firone. Qui ci basterà cadere dal nostro Solcanubi sopra al grande albero, nella parte sud ovest, addentrarci li dentro e uscire dalla prima porta che ci si parerà davanti. La cassa relativa si troverà a Oltrenuvola nell’isola fluttuante ad ovest della mappa e conterrà una rupia d’argento.
  14. Foresta di Firone: sempre nei pressi del grande albero guardiamo la mappa e dirigiamoci nella discesa che si trova a sud est di questo. Il cubo sarà ora facilmente visibile guardando verso il basso. La cassa si troverà all’interno dell’isola Vulcano di cui abbiamo parlato in precedenza, proprio all’interno di quest’ultimo e conterrà un frammento di portacuore.
  15. Foresta di Firone: gettiamoci di nuovo sopra l’albero ma questa volta nella sporgenza a nord est, dalla quale guardando in basso potremo scorgere l’Esaedro della Dea. Scendiamo dalla sporgenza e gettiamoci con il paracadute per raggiungerlo, andiamo quindi nell’isola più a nord est di Cumulonembo per aprire la cassa relativa, che conterrà la Medaglia delle Rupie.
  16. Lago Floria: andiamo ora nel Lago Floria, gettiamoci in acqua fino a raggiungere le zone di terra sopraelevate nella parte ad ovest della mappa. Ora girate in questa piccola zona e troverete facilmente il cubo cercato, tornate quindi ad Oltrenuvola e utilizzate il rampino per andare nell’isola a nord est dell’isola. Continuate a saltare da un isola all’altra per notare la cassa della Dea con al suo interno una rupia d’oro.
  17. Deserto di Raniel: torniamo quindi al Deserto di Ranel nel quale, armati del nostro rampino, potremo trovare un altro cubo. Nell’estremità a nord est, vicino alla salita, potrete trovare un piccolo nel quale entrare, proprio sopra alla sabbia. Passando di qui vi ritroverete dei nemici piuttosto deboli e alla fine del tunnel un punto in cui utilizzare il rampino. Dopo diversi salti e utilizzi continui di questo vi troverete in una piccola stradina, percorretela per trovare il cubo. La cassa relativa conterrà una Medaglia del Cuore e sarà situata nell’isola più a nord del cielo, gettatevi nel pozzo di acqua e attraversatelo per raggiungere la ricompensa.
  18. Deserto di Raniel: questa cassa sarà particolarmente semplice da raggiungere dato che vi basterà utilizzare il rampino nell’intersezione tra la seconda circonferenza delle mura e la linea a sud di questa (sembra complesso ma la troverete quasi subito girando a sud della struttura centrale). Voliamo quindi immediatamente nell’isola immediatamente a sud di Cumulonembo nel quale arrampicandoci dall’edera potremo raggiungere facilmente la cassa, con relativa Medaglia del Cuore.
  19. Mare di Sabbia Raniel: guardando la mappa di questa zona si può facilmente notare una protuberanza a nord che ci porterà ad un enigma con relativo combattimento. Portandolo a termine troverete un Esaedro della Dea ad aspettarvi e andando poi nella parte a nord est del Bazar una bella cassa con all’interno una rupia d’oro.
  20. Casa di Capitanbot: in questa zona sopraelevata dalla sabbia dovremo partire dalla parte a sud per poi utilizzare il rampino sulle secche edere e raggiungere il cubo, molto visibile sin dall’inizio. Tornate ora nell’isola del punto 18, prendete il rampino ed andate all’interno della gabbia in cui vi aspetterà una cassa con relativa Medaglia delle Pozioni.
  21. Covo dei Pirati: non siamo ancora pronti a lasciare la zona desertica in quanto davanti all’entrata della bocca gigante nel covo potremo trovare un altro cubo, dopo una serie di punti nei quali utilizzare il rampino, molto semplici da individuare. La cassa relativa conterrà un Frammento di Portacuore e si troverà in un’isola sospesa sopra il lago più ad est di Oltrenuvola, dopo una serie di utilizzi del rampino verso l’alto.The Legend of Zelda Skyward Sword HD
  22. Foresta di Firone: torniamo ora davanti all’entrata del tempio del cielo e alziamo lo sguardo imbracciando il nostro rampino. Attacchiamoci all’edera e scendiamo, giriamoci per colpire il cubo e torniamo immediatamente a Oltrenuvola. Qui potremo trovare il negozio volante con al suo interno un letto in cui dormire per far passare in fretta le ore, addormentiamoci quindi fino alla sera e usciamo dal negozio. Davanti all’entrata sarà presente una passerella che ci condurrà alla Cassa della Dea con al suo interno la Medaglia delle rupie.
  23. Lago Floria: una volta entrati in questa zona, passando dalla Foresta di Firone guardiamo verso destra per notare un’edera con cui attaccarci grazie al rampino, per la precisione sopra la cascata. Il cubo sarà davanti a voi e per la cassa, con relativa rupia d’oro, dovremo prendere il Solcanubi e dirigerci verso l’isola a sud di Cumulonembo al centro delle altre due serie.
  24. Sommità del vulcano: in questa zona, nella porzione nord, potremo trovare una serie di isolotti di terra sopraelevati dal quale gettarci. Buttiamoci nel più a nord di questi saltando dalla sporgenza della struttura principale e colpiamo l’Esaedro della Dea. La cassa con all’interno un Frammento di Portacuore si troverà nella zona meridionale di Cumulonembo, nell’isola delle api.
  25. Sommità del vulcano: mentre ci stiamo dirigendo al santuario del fuoco dovremo andare nella torre a sinistra, o ad ovest nella mappa, e arrampicarci nella finestrella davanti a noi. Questa azione rivelerà un percorso fatto di edere al quale attaccarci con il rampino e infine un cubo. La cassa in questione conterrà una Sacca piccola per le bombe e e si troverà in cima all’Isola delle melodie, nella zona di Cumulonembo.
  26. Sommità del vulcano: per il penultimo cubo dovremo aver già potenziato la spada (avendo quindi a disposizione il colpo caricato a distanza) e dirigerci nella zona ad est, vicino al santuario del fuoco. Qui potremo notare sopra una piattaforma nella lava un Esaedro della Dea protetto da un nemico, caricate quindi la spada al massimo e colpitelo dalla distanza per sbloccare la cassa. L’isola in questione si troverà a Cumulonembo, tra quella delle Melodie e delle Api, buttatevi quindi sopra di essa e strisciate sottoterra. L’uscita a sud est sarà quella giusta per ottenere una bottiglia vuota (di cui abbiamo già fatto una guida) dentro la relativa cassa.
  27. Gola di Ranel: l’ultimo cubo si trova nella zona finale del Deserto di Ranel, per la precisione affianco all’albero della vita. Dopo averlo revitalizzato con l’acqua, il mare di sabbia si tramuterà in una distesa d’erba in cui potremo camminare per ottenere l’ultimo Esaedro. La cassa relativa conterrà un Piccolo Portafrecce e si troverà nella stessa zona sottoterra del precedente, ora all’uscita nord est.

Dopo questa infinita guida possiamo dire di aver collezionato tutti le casse delle dea e di esserci portati avanti di gran lunga con il completamento di Zelda Skyward Sword HD. Abbiamo già trattato questo gioco in tantissimi altri contenuti che vi invitiamo a vedere, come la guida ai Portacuori o allo Scudo di Hylia. Per non perdervi nessun aggiornamento quindi sulle prossime notizie e altri contenuti originali, rimanete connessi con noi qui su MonkeyBit e seguiteci su tutti i nostri social.

The Legend of Zelda Skyward Sword HD è un titolo che può essere acquistato direttamente dal Nintendo Shop di cui vi lasciamo il link qui, disponibile dal 16 luglio 2021. Peraltro, non dimenticate che sulle nostre pagine trovate molte altre guide a The Legend of Zelda Skyward Sword HD, come quella a come ottenere lo scudo Hylia, come ottenere tutte le gemme di gratitudine e dove trovare tutte le bottiglie vuote.

The Legend of Zelda Skyward Sword HD

Rainbow Six Siege
El Camino

What's your reaction?

Developed by SpawnLab