MonkeyBit

Warner Bros.

Warner Bros. annuncia che Wonder Woman 1984 e Tenet usciranno in sala

Warner Bros., come tutte le case di produzione e distribuzione cinematografica, in questo periodo, a causa del lockdown attuato per prevenire la diffusione del Coronavirus, sta subendo un crollo economico senza precedenti: attualmente, infatti, sono interrotte sia le produzioni che le distribuzioni nelle sale visto che quest’ultime sono tutte chiuse in ogni paese. Nonostante questo, la company statunitense ha preso una posizione ben precisa riguardo il lancio di due prodotti in particolare: Wonder Woman 1984 e Tenet (qui trovate il budget del film).

Warner Bros.

Qualche ora fa, infatti, The Hollywood Reporter ha riportato le decisioni dell’azienda di lasciare invariato il rilascio nei cinema delle opere in questione: nel caso del lungometraggio sulla supereroina si tratterebbe di agosto 2020, quasi lo stesso timing del prodotto di Nolan. Logicamente si tratta due pellicole che hanno alle spalle un costo notevole alle spalle e lanciarli in streaming porterebbe ad una perdita di denaro non indifferente.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.