MonkeyBit

Super Mario 3D World

Super Mario 3D World + Bowser’s Fury Recensione

Esprimersi in merito a un prodotto Nintendo, specialmente riguardo un gioco di Super Mario, può rivelarsi un compito tanto semplice quanto complesso. Super Mario 3D World non necessita certamente di presentazioni, né di una vera e propria analisi esplicativa dei motivi per cui incarna il perfezionismo caratteristico dell’azienda nipponica. Abbiamo davvero bisogno di spiegare che Super Mario 3D World + Bowser’s Fury è una produzione ricca, qualitativamente superba e capace di intrattenere soprattutto in multiplayer? La risposta a tale domanda però non è scontata come potrebbe sembrare e, anzi, richiede comunque un doveroso approfondimento, in special modo per Bowser’s Fury.

La storia di Nintendo ci insegna che la sua ossessione per il perfezionismo, quasi maniacale, ha comportato negli anni una qualità contenutistica sempre elevata, votata nell’offrire ai giocatori un’esperienza sempre divertente. Sebbene questo concetto sia tra gli obiettivi principali della Casa di Kyoto, le attuazioni si sono rivelate differenti nel corso dei titoli: laddove Super Mario Galaxy puntava sull’offrire un’avventura per giocatore singolo esemplare, il qui presente Super Mario 3D World torna sui passi di Super Mario 3D Land integrando le funzionalità del GamePad di Wii U di Nintendo Switch e incentrando il comparto ludico su uno degli aspetti migliori del videogioco, il multiplayer.

All’interno della serie principale, che suddivideremo per le formule a scorrimento orizzontale (alla New Super Mario Bros.) e quelle 3D come il già citato Super Mario Galaxy, Super Mario 3D World si ritaglia uno spazio tutto suo, quasi unico nel suo genere. L’impianto ludico è sorprendentemente vario e articolato, presentando il level design di 3D Land mescolato al platforming più lineare di Galaxy, fino a mostrare la potenza del comparto multiplayer di New Super Mario Bros. Wii. Nonostante queste ibridazioni, Super Mario 3D World si presenta sin da subito come un’opera a sé stante, quasi come ulteriore sottocategoria del franchise. Questo è quindi un esempio concreto e palpabile che Nintendo, al contrario di come molti si ostinano ad affermare, non si limita a pubblicare lo stesso gioco di Mario su ogni piattaforma (sebbene sia in parte vero con i giochi della serie di New Super Mario Bros.), ma che soprattutto in questi ultimi anni ha costantemente perseguito l’innovazione ludica raggiungendo risultati epocali dal calibro di Super Mario Odyssey. Tuttavia, è proprio per la presenza di cotanta diversità e frammentazioni della formula principale che risulta difficile identificare Super Mario 3D World. Ma siamo onesti: dobbiamo davvero?

L’opera chiede incessantemente di essere giocata con amici e parenti, di esplorare i livelli da capo a piedi alla ricerca delle stelle verdi, di passare il Joy-Con alla persona che abbiamo a fianco e lanciarci nella competizione (o cooperazione). Per quanto possa sembrare paradossale, è la stessa difficoltà di identificazione a definire quanto può essere maestoso Super Mario 3D World che, nella sua preservazione e perfezione mariana, riesce comunque a tenerci incollati allo schermo e a farci ridere con i nostri amici, e lasciatecelo dire: non c’è niente di più bello. A dirla tutta, è quasi strano trovarsi a cercar di capire se è più divertente il gioco in sé o vedere nostra madre buttarsi giù dai dirupi in continuazione.

“Super Mario 3D World è quasi perfetto”

Ma caliamoci brevemente nel classico modello di recensione che molti stavano aspettando ormai da quattro paragrafi. Esaminiamo nel dettaglio ogni aspetto della produzione, che va dai comandi al comparto grafico, fino ad arrivare al sound design e art design, perdendoci nel cercare di tradurre con parole un impianto ludico così che non può essere esplicato con i soli colori neri, bianchi e magenta di questo articolo. L’opera mostra i muscoli di scelte sempre corrette, di una colonna sonora che vi entrerà in testa e di uno stile artistico variegato che avvalora ulteriormente i già diversificati livelli. Contenti? Ora spezziamo una lancia e diamo la definizione che non vi sareste aspettati: Super Mario 3D World è quasi perfetto. Sebbene il già citato perfezionismo mariano ritrovi in quest’opera una coerente ed esemplare incarnazione, è anche vero che non raggiunge i livelli qualitativi e quantitativi di Super Mario Galaxy o Super Mario Odyssey.

3D World non punta a questo, è vero, ma il focus del gameplay sul multiplayer finisce paradossalmente per minare invece l’esperienza single player, che soffre fin troppo spesso di livelli che se affrontati da soli possono risultare brevi, dove la libertà di movimento di Mario Gatto rischia di dare al giocatore troppa dinamicità. Aggiungiamo la scelta di velocizzare i personaggi, rispetto alla versione Wii U, e otteniamo la concreta possibilità di tagliare parti di livello, giungendo al palo conclusivo in brevissimo tempo e perdendo la bellezza delle sezioni platform. Si tratta di uno scenario che ha sempre spaventato il sottoscritto per via dello stesso problema in Super Mario 3D Land per 3DS, che lo aveva reso palesemente troppo semplice, seppur mai banale. Come già affermato, questo “difetto” – sento un buco allo stomaco solo definendolo tale – non è presente quando si gioca anche con un’altra persona, dato che l’avanzamento nei livelli mostra chiaramente qual è il percorso da seguire, delineando all’utente un sentiero definito, quasi come se il level design fosse anche una guida solitaria che ci accompagna nel nostro viaggio.

Super Mario 3D World + Bowser's Fury

Esplorare le varie mappe è estremamente divertente quando lo si fa con gli amici: ci sono power-up sempre diversi, sezioni in cui bisogna saltare o toccare lo schermo, altre in cui i personaggi si moltiplicano e altre ancora in cui dovremo spostarci su piattaforme a ritmo di musica. Se aggiungiamo i minigiochi in cui possiamo vincere potenziamenti, i livelli puzzle di Captain Toad o anche delle gare con dei kart, otteniamo un quadro complessivo fatto di tanta varietà e capace di intrattenere come pochi altri titoli possono fare. Super Mario 3D World è come un parco giochi con i migliori giocattoli del mondo, ma davvero coinvolgente solo se ci sono i nostri amici.

Bowser’s Fury è un esperimento riuscito?

Il discorso della frammentazione della serie in diverse forme di gameplay è attuabile anche per il contenuto inedito di Super Mario 3D World + Bowser’s Fury. La presenza di questo nuovo elemento, che trasforma l’opera in una vera e propria collezione, è difatti una lotta epica con il colossale Bowser Furioso, e che si pone sin da subito con una formula ibrida tra Super Mario 3D World e Super Mario Odyssey. Bowser’s Fury ci getta in una zona estremamente vasta, se consideriamo gli standard raggiunti finora, ampliati solo con Odyssey. All’interno di quello che possiamo considerare come un’enorme area in free-roaming, il giocatore, nei panni di Mario, e assistito da Bowser Jr., dovrà esplorare la mappa in cerca dei Solegatti, in modo da azionare la Gigacampana e avere l’opportunità di combattere lo storico Re dei Koopa in uno scontro che farà gola ai fan di Pacific Rim e i recenti film di Godzilla.

Super Mario 3D World Dopo aver sconfitto Bowser Furioso sbloccheremo nuove porzioni di mappa, offrendoci quindi la possibilità di cercare più Solegatti e quindi di esplorare altre aree. La ripetizione di questo processo, come potrete immaginare, è una diretta ripresa al sistema di progressione di Super Mario Odyssey, dove il giocatore doveva esplorare i Regni del mondo per ottenere più lune, al fine di sbloccare altri Regni. Avete capito bene: è la formula classica di Super Mario 64, Sunshine e Galaxy. Tuttavia, il mondo di gioco è così tanto vasto, esteso, che difficilmente lo abbiamo potuto paragonare ad altri della serie: la mappa non è un enorme Regno di Odyssey, ma qualcosa di più, che cambia con il tempo. L’utente è quindi libero di scegliere come muoversi, dove andare e cosa fare, limitato solo dalla scelta su come raggiungere un determinato punto. Così come faceva Super Mario Odyssey, e anche The Legend of Zelda: Breath of the Wild, la premiazione per l’utente – qual è l’ottenimento di Solegatti – è correlata apertamente con l’esplorazione. Per frenare i detrattori che già staranno puntando il dito verso una copiosa riproposizione della formula, dobbiamo però specificare che nelle fondamenta ludiche, Bowser’s Fury rimane una costola di Super Mario 3D World, traendone i controlli e i potenziamenti e integrandoli nell’ottenimento dei Solegatti. Il risultato è un processo in cui la soluzione di sezioni puzzle ricompensa il giocatore offrendogli la possibilità di accedere ad inedite sezioni puzzle, in un ciclo che si ripete magistralmente. L’interazione tra utente e il mondo di gioco è ciò che rende Bowser’s Fury particolarmente interessante, un esperimento che gli appassionati del platform di Nintendo non dovrebbero assolutamente lasciarsi scappare.

“Bowser’s Fury funziona sorprendentemente bene”

Gli scontri con Bowser Furioso avvengono con una precisa frequenza, visibile dalla presenza del suo guscio al centro della mappa, e possono rivelarsi davvero molto insidiosi, non tanto per la difficoltà di schivare gli attacchi, quanto per trovare un riparo dagli stessi e capire da quale direzione il Re dei Koopa sta per attaccare. Durante queste fasi giungeranno rocce e palle di fuoco dal cielo, alcuni nemici cambieranno e anche quelli che potevano essere alleati subiranno un’alterazione maligna. La minaccia del boss è un’introduzione particolarmente interessante in quanto stabilisce una delle poche costanti che il giocatore deve sempre tenere in considerazione. L’utente deve prevedere l’eventuale imminente risveglio di Bowser, nel caso in cui stia cercando di ottenere un particolare Solegatto, perché l’arrivo di ripetuti attacchi potrebbe comportare la necessità di abbandonare la missione per cercare un riparo; in alternativa, si potrebbe continuare a cercar di ottenere il Solegatto per scacciare il boss con la sua luce. Ancora, il fruitore potrebbe addirittura attendere Bowser Furioso per fargli attaccare un particolare tipo di blocco, distruttibile solo con la possente fiammata, e che quasi sempre nasconde un altro Solegatto. Come avrete capito, i Solegatti e Bowser Furioso sono le due costanti di questo Bowser’s Fury, ma sono anche solo degli elementi di un quadro complessivo più grande.

Super Mario 3D World

Figura 3: Mario Super Saiyan

Sebbene siano presenti imperfezioni minori, come un frame rate altalenante, Bowser’s Fury si presenta come un gioco a sé stante, capace di intrattenere per molte ore con una formula completamente nuova, seppur risultato di una perfetta ibridazione. Tutte le dinamiche presenti fanno parte di una più grande catena dove ognuna determina il funzionamento di un’altra, in un meraviglioso ciclo che raramente abbiamo visto nella serie di Mario. La frequente minaccia di Bowser Furioso comporta un’evoluzione del mondo di gioco, offrendoci la possibilità di ottenere più Solegatti e quindi di poterlo combattere, la cui sconfitta determinerà poi l’apparizione di nuove aree da esplorare e quindi nuovi Solegatti da ottenere. Per farla breve e giungere al giudizio finale, Bowser’s Fury funziona sorprendentemente bene ed è un piacere vedere come la formula principale della serie possa essere rinnovata, in modi diversi ma sempre divertenti. Il team di Nintendo EAD dovrebbe soltanto prendersi del tempo per rifinire alcuni dettagli e dinamiche di questo promettente formato, così da poter puntare ancora su di esso in futuro.

 

The Review

9.2
9.2
Super Mario 3D World + Bowser's Fury Recensione

Conclusione

Inevitabilmente, è molto difficile assegnare un voto a Super Mario 3D World + Bowser's Fury. Definire un giudizio numerico da 1 a 10 per una produzione così complessa e variegata non solo è un compito arduo, ma anche riduttivo ai fini della rappresentazione dell'opera in sé. Questa produzione non merita il 9.2 che gli viene assegnato, non per eccesso ma neanche per difetto. Non possiamo semplicemente scegliere un numero e lasciare che il titolo finisca nel menu dei giochi della nostra Switch: dobbiamo giocarlo, esplorarlo, andare alla ricerca di tutti i Solegatti o stelle verdi. Dobbiamo prendere il controller, passare un Joy-Con a un nostro amico e divertirci insieme, perché è quello in cui Super Mario 3D World + Bowser's Fury riesce maggiormente.
El Camino

What's your reaction?

Comments

  • Williamgof

    [url=https://awcialis.com/]cialis chemical[/url] cialis in pct

  • DarsumkToons

    Для девушек сумки весьма востребованы в любое время года. Но как правило [url=https://marcjacobs-russia.com/]marc jacobs сумки женские купить[/url] и новые женские сумки именно весной. Любая дама стремится чувствовать себя лучшей весной. Ведь всё цветёт, и любая девушка становится еще прекраснее и милее. Если вы решили обновить какую-то сумку, посмотрите на перечень сумочек и стильных аксессуаров от Marc Jacobs. На marcjacobs-russia.com вы сможете выбрать красивые товары из современной коллекции. Если вы любите носить стильные рюкзаки, рюкзаки из коллекции Softshot 21 очень вам понравятся. Женские сумочки Марк Джейкобс уже в целом востребованы в Италии и Бельгии. Теперь вам не придётся приобретать вещи из-за границы, красивые сумки Marc Jacobs теперь находятся в ассортименте и в России. Если ваш парень желает сделать вам приятно, намекните ему на рюкзак Marc Jacobs Pack Shot Red Multi. Бывает и такое, что рюкзаки приходятся по вкусу далеко не всем, тогда может подойти сумка Marc Jacobs Logo Strap Snapshot Black Multi. Если вы хотите [url=https://marcjacobs-russia.com/]сумки marc jacobs официальный сайт[/url] но не знаете, что стоит выбрать, вам нужно получить консультацию по связи +7(495)744-36-30. Вам подскажут и вы быстро сориентируетесь. Огромное количество парней стремятся угодить своим дамам в букетно-цветочный период. В этом случае презент в виде сумочки от Marc Jacobs будет очень в тему! Компания предлагает большой список сумочек на желанный вкус. По желанию можно найти отличные товары, которые смогут порадовать каждую девушку. В интернет-магазине есть красные и чёрные сумки. Если вас заинтересовали кожаные вещи от Marc Jacobs, в каталоге позиций уже есть разные товары коллекции весна – лето этого года. Так как в шкафу любой женщины должно быть несколько сумочек, одной из них может быть именно сумка от Marc Jacobs. У этих женских аксессуаров стильный дизайн, они приятные на ощупь. Любой девушке будет приятно браться за такую сумочку. Ходить с сумкой от Marc Jacobs вы можете на разные вечеринки, также есть возможность с сумочкой ходить в ночные клубы. В ней можно положить все важные женские атрибуты красоты, а также остальное: телефон, пудру или что-то еще. Если вы давно планировали обновить свой гардероб, то уже самое подходящее время. На портале компании разные товары, которые не найти в торговых центрах. При необходимости вы можете задать интересующий Вас вопрос администратору по указанному выше телефону, а представительство Marc Jacobs находится по адресу Комсомольский проспект 25 к1.

  • Williamgof

    [url=https://awcialis.com/]problems using cialis[/url] cialis levitra insieme

  • Williamgof

    [url=https://awcialis.com/]generic cialis australia[/url] cipla cialis india

  • Williamgof

    [url=https://awcialis.com/]cialis how many hours[/url] differences between cialis viagra levitra

  • Williamgof

    [url=https://awcialis.com/]what is in cialis[/url] cialis hypertrophie prostate

  • Williamgof

    [url=https://awcialis.com/]cialis 20mg best price[/url] difference viagra et cialis

  • Williamgof

    [url=https://awcialis.com/]problems using cialis[/url] buy cialis from usa

  • Joineeamariep

    best online casinos casino game online casino real money casino game

  • BrandonVully

    [url=https://ocialiss.com/]tadalafil price in mexico[/url] cialis mixed viagra [url=https://pxciali.com/]cialis 5mg price[/url]

  • BrandonVully

    [url=https://ocialiss.com/]cheap generic tadalafil uk[/url] cialis generico existe [url=https://pxciali.com/]cialis free offer[/url]

  • BrandonVully

    [url=https://ocialiss.com/]tadalafil generic[/url] cialis for pulmonary fibrosis [url=https://pxciali.com/]walmart price for cialis[/url]

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Developed by SpawnLab