MonkeyBit

Samsung

Samsung Life Unstoppable: tutte le novità dalla conferenza

Oggi si è tenuta online la conferenza “Samsung Life Unstoppable” riservata alla stampa e a pochi fortunati clienti. Come accade da alcuni anni, questa è l’occasione per l’azienda coreana di presentare vari prodotti per la casa e di elettronica di consumo. L’anno scorso l’evento, tenutosi per la prima volta esclusivamente su internet, è stato l’occasione per presentare vari elettrodomestici e il Samsung Tab S7. Vediamo insieme quali sorprese ci hanno riservato per quest’oggi.

L’evento si è concentrato principalmente sul design. Samsung ha infatti presentato la nuova linea BeSpoke che è un vero concentrato di design. Tra frigoriferi, lavatrici, asciugatrici, rubinetti, aspirapolveri e forni, la linea è stata premiata con numerosi premi proprio per l’aspetto artistico. Il principe della linea è sicuramente il nuovissimo Samsung BeSpoke Refrigerator, il primo frigorifero modulare. Possono infatti aggiungersi nuovi sportelli per aumentare la capienza ogniqualvolta vogliamo.

Inoltre sarà possibile personalizzare ogni anta con un colore diverso in modo da creare la perfetta combinazione per la nostra cucina. Tutta la linea è caratterizzata da colori pastello pensati per la miglior integrazione con l’arredamento domestico. Con la nuova linea, l’elettrodomestico non sarà più un’aggiunta scomoda, bensì un vero e proprio elemento di design. A testimonianza di ciò, arriva la rinnovata TV The Frame che con la tecnologia Quantum Dot consente di mostrare i colori più naturali possibili.

Questa TV è talmente efficiente energicamente, che, quando è spenta, diventa una vera e propria cornice digitale per mostrare opere d’arte o nostre foto. La TV smette di essere un oggetto a sé stante per diventare un quadro dinamico da affiggere al muro. Essendo una TV Samsung non manca l’integrazione con Tizen e una soundbar wireless ad hoc, anche questa personalizzabile nei colori.

Il 2021 però è stato anche il secondo anno della pandemia e Samsung ha presentato prodotti per la massima pulizia della casa. Tutti rimuovono il 99.99% dei batteri, allergeni e impurità. Abbiamo lavatrici e asciugatrici smart che offrono il massimo della pulizia grazie ad una AI integrata che capisce sia come pulire al meglio il capo e sia come evitare di rovinarlo. Nella cura dei capi Samsung pone molta attenzione grazie a nuovi Air Dresser della linea BeSpoke. Si tratta di veri e propri armadi o scarpiere personalizzabili che si prenderanno cura dei nostri abiti per averli sempre freschi e puliti quando li indossiamo.

Il nuovissimo Bespoke Jet Bot AI+ è un robot aspirapolvere che può essere completamente controllato dallo smartphone. Grazie alla tecnologia di intelligenza artificiale di Intel e i sensori Lidar, permette un mapping della casa mai visto prima. Inoltre non sarà più necessario pulirlo perché la stessa base di ricarica è in grado di svuotarlo da tutto ciò che ha raccolto.

Inoltre sono presenti nuovi depuratori sia classici e sia innovativi come l’Air Cube un piccolo cube in grado di purificare l’aria in tutta la stanza occupando pochissimo spazio. Non è neanche necessaria una vera e propria installazione ed essendo leggero può essere agilmente spostato in ogni angolo. L’aria è diffusa uniformemente in tutte le direzioni, garantendo la miglior respirazione possibile mentre vediamo la TV, settore in cui Samsung dà il massimo.

Non mancano infatti nuove televisioni e sistemi audio. L’intrattenimento per l’azienda coreana è fondamentale ed è qui che dà il suo massimo con la nuovissima The Premier, un proiettore da 130 pollici 4K HDR10+. Ovviamente è anche smart ed il sistema Tizen garantisce la perfetta integrazione con Smarthings. Abbiamo anche il nuovo Smart Monitor, una TV tradizionale da 3:4 disponibile in varie dimensioni pensata per garantire la miglior produttività. Arriva infatti con Office 365 e permette via wireless, bluetooth o HDMI di usare anche lo smartphone come core. Ovviamente anche questo ha Tizen OS.

Rimanendo sulle TV tradizionali, Samsung mostra anche il nuovo Odissey G9 Neo, un monitor da gaming curvo con Quantum Dot, 32:9, risoluzione 4K, da 49 pollici con FreeSync, G-Sync e 240Hz. Ha anche la possibilità di mostrare con Picture-in-Picture immagini da due fonti diverse contemporaneamente, con 2000 nit di luminosità di picco, SRGB del 125% e la modalità Low Input Lag. Insomma, il meglio che un gamer possa chiedere per la nuova generazione. Il vero top di gamma, però, è il Super Neo Qled, una TV 8K fino a 98 pollici con processing da 12bit per un’esperienza di visione incredibile. T3 lo ha definito il miglior televisore di sempre.

Infine non mancano gli smartphone con i nuovi Galaxy Flip 3 5G e Fold 3 5G. Le novità rispetto agli anni passati sono che il primo garantisce un effetto bokeh frontale e Dolby Atmos, pensato per chi vuole i fashion blogger del domani. Flod 3 5G, invece, grazie allo schermo interno da 7.6 pollici e la rinnovata S Pen si pone come il degno erede della serie Note per il massimo della produttività. Consente, grazie ad Air Action e Air Command, di inviare, con la penna, input anche ad altri dispositivi.

Fondata nel 1938 da Lee Byung-chul, Samsung di certo non ha bisogno di presentazioni ed oggi ci ha mostrato la sua capacità di innovazione. Nata come piccola azienda di distribuzione alimentare, è una delle più grandi multinazionali di elettronica al mondo. Rappresenta il 17% del PIL sudcoreano e la maggior parte delle esportazioni del Paese, occupandosi non solo di elettronica di consumo, smartphone e microprocessori; in patria il suo nome è associato anche ad hotel, agenzie di assicurazioni e molto altro. Per altre novità dal mondo tech vi invitiamo a restare connessi su MonkeyBit anche sui nostri canali social.

Samsung

El Camino

What's your reaction?

Developed by SpawnLab