MonkeyBit

Razer

Razer Wolverine V2: in arrivo il nuovo controller per next gen

Razer è sempre stata al passo con i tempi e le occasioni per elogiarla non sono mai mancate. Tutto questo lavoro ci è sempre stato a cuore dato che noi giocatori abbiamo bisogno di periferiche alternative che eccellono dove i produttori originali non sono riusciti in precedenza. Oggi parliamo del freschissimo Razer Wolverine V2, un joypad disegnato per la neonata Xbox Series X. Nemmeno a dirlo, tutte le premesse sono ottime, ma guardiamo più da vicino il prodotto e cosa l’azienda di periferiche più famosa al mondo ci promette questa volta.

Razer

Uno sguardo ravvicinato

Partendo dal design, l’azienda promette un’ergonomia ottima, data dalla scocca sagomata, ideale per le sessioni più intense, a cui è applicato un grip antiscivolo. Dopo diverse ore di gioco il controller inizia a scivolare dalle mani ed a diventare scomodo per l’utente, fattori che Razer ha provato a contrastare.

Parliamo ora della parte frontale, quella di azione, su cui l’azienda ha tenuto un certo occhio di riguardo. Tutti i pulsanti saranno sostituiti con i Mecha-Tactile Action Button (proprietari di Razer), testati per durare molto a lungo. È difatti garantito un ciclo di vita di 3 milioni di utilizzi, grazie anche alla distanza di pressione diminuita e alla velocità di azionamento aumentata del 35%.

Diamo ora uno sguardo sulla parte posteriore, quella più importante per gli sparatutto, dove troviamo delle novità molto interessanti. I grilletti presenti nel Wolverine V2 dispongono della funzione Hair Trigger Mode, con cursori di arresto della corsa del grilletto. Per farvela breve, molti più colpi con molto meno sforzo. Come ultima, ma non per importanza, funzione, troviamo nella parte frontale due tasti programmabili aggiuntivi, utili per garantire il massimo della personalizzazione su una periferica di questo livello.

Bene ragazzi, vi ricordiamo che potrete trovare il joypad compatibile con Xbox Series X o Series S sul sito ufficiale di Razer per 119,99 €. Per adesso noi vi salutiamo, invitandovi come al solito a rimanere connessi con noi, qui su MonkeyBit.

Razer

El Camino

What's your reaction?

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Developed by SpawnLab