MonkeyBit

Phil Spencer

Phil Spencer pensa a ban tra più piattaforme

Phil Spencer, dirigente americano a capo del marchio Xbox, ha recentemente parlato di un suo progetto in tema di cross-play. Se oggi questo tipo di approcciarci ai videogiochi è considerato ormai una norma, dobbiamo sottolineare che il fatto di andare ad unire piattaforme come Sony, Microsoft e Nintendo fra loro, sino anche solo a due anni fa, sembrava veramente un’idea irrealizzabile.

Il cross-play ha ricoperto un ruolo sempre più importante nel panorama videoludico grazie anche veri e propri classici che sono stati dei pionieri di questa funzionalità quali, ad esempio, Minecraft, Fortnite e Rocket League. Mentre le piattaforme aderenti riescono, a livello di gioco, ad interfacciarsi perfettamente, permangono purtroppo ancora dei limiti su determinate funzioni. Esistono infatti numerose barriere in termini di scambio di dati fra gli utenti e, importantissimo, sussistono paradossalmente divieti a bloccare gli altri utenti. Ad esempio: se sto giocando con gioco multipiattaforma e mi trovo davanti ad un giocatore molesto, potrò bloccarlo sulla mia piattaforma ma non sulle altre ad essa collegate.

Phil Spencer

Ed è proprio questo argomento un tema tanto caro a Phil Spencer che ha rilasciato a riguardo un’intervista al New York Times. Il manager statunitense ha dichiarato: “Qualcosa che mi piacerebbe che fossimo in grado di fare – questo è difficile come settore – è che quando qualcuno viene bannato in una delle nostre reti, ci fosse un modo per noi di vietarlo su altre reti“. L’intento sarebbe dunque quello di interscambiare l’elenco degli utenti bannati tra gli utenti delle varie reti, in modo di non ritrovare i giocatori indesiderati sulle altre piattaforme collegate.

Tutto ciò sarebbe davvero molto utile, quindi non ci resta che aspettare per vedere se i proprietari delle varie piattaforme riusciranno a trovare degli escamotage legali e accetteranno di condividere i dati dei propri utenti a tutela dei giocatori stessi. A noi di MonkeyBit questa idea di Spencer incuriosisce molto e ci chiediamo se davvero prenderà mai piede. Voi cosa ne pensate? Attendiamo di conoscere le vostre opinioni in merito.

Phil Spencer

El Camino

What's your reaction?

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Developed by SpawnLab