MonkeyBit

Outriders

Outriders: guida alla miglior build da Distruttore

Outriders è il nuovo titolo di Square Enix uscito recentemente, per la precisione l’1 aprile 2021, per Microsoft Windows, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X / S e Stadia. È uno sparatutto in terza persona con meccaniche RPG; infatti saranno presenti quattro classi, ossia Devastatore, Piromante, Mistificatore e Tecnomante. Durante la nostra avventura ci verrà messa davanti questa scelta, ed in base al nostro stile di gioco andremo ad utilizzare una di queste. Se preferite un gameplay nel mezzo della mischia, con armi a distanza ravvicinata, il Devastatore è quello che fa per voi. Infatti oggi vi daremo delle dritte su come giocarlo, quale build usare e soprattutto l’equipaggiamento da portare con noi.

Outriders: guida al Distruttore

Questa è una build che ci servirà per aumentare di livello più velocemente del normale, però anche in end-game ci sarà molto utile, dato che il Distruttore è una classe tank. Questo non significa che saremo immortali, ma sarà comunque molto difficile buttarci giù nonostante saremo nel mezzo della battaglia.

Punti di Forza

  • Può tankare molti danni e restare vivo
  • Per curarsi deve rimanere vicino ai nemici, cosa ottima in combo con le sue resistenze
  • Ha delle abilità che premiano le armi a corto raggio

Punti di debolezza

  • Siamo molto tank, e nonostante aumentiamo i danni avremo comunque bisogno di aiuto
  • Gli scontri potrebbero protrarsi a lungo se giochiamo da soli

Albero delle abilità

L’albero delle abilità del Distruttore si divide in tre rami: Vanquisher, Warden e Seismic Shifter. Ognuno di questi rami si adatta ad uno stile di gioco differente, dato che la sottoclasse che andremo a scegliere ci darà varie statistiche e abilità. Come consiglio vi diamo il primo citato, dato che noi già di base avremo molta resistenza ai danni, di conseguenza abbiamo bisogno di danni. Per i punti da spendere, dobbiamo concentrarci sui danni da fucile a pompa. La penetrazione armatura è importante, ma il danno critico lo è altrettanto, quindi dobbiamo mettere anche questo. Ovviamente è tutto disponibile sul ramo del Vanquisher.

Outriders

Una delle abilità che dobbiamo assolutamente avere che ci permette di sopravvivere più a lungo nei combattimenti è Heirloom Armor, perché quando un nemico morirà vicino a noi assorbiremo il 20% della sua armatura per 10 secondi. Un’altra utilissima è Champion, che aumenta il danno delle nostre armi quando utilizzeremo un’abilità difensiva, e noi ne faremo molto uso dato che dobbiamo resistere agli spari nemici.

 

Le abilità migliori da usare

Ogni classe del gioco ha a disposizione varie abilità attive, e possono esserne utilizzate solo tre per volta. Ma quindi quali sono le migliori che ci permettono di performare meglio durante le nostre partite? Queste che andremo ad elencarvi sono state scelte in base a quello che abbiamo preso dall’albero abilità, in modo che sinergizzino fra di loro. Più precisamente, queste tre sono Gravity Leap, Golem e Endless Mass.

Outriders

  • Gravity Leap: salti in aria per poi schiantarti al suolo facendo danno e interrompendo i nemici in un’area ristretta dove atterriamo.
  • Endless Mass: trasforma il bersaglio in una pietra e infligge sanguinamento, inoltre attira a sé altri nemici nel suo raggio d’azione per poi esplodere e fargli danno.
  • Golem: ti fortifica rendendoti più resistente ai danni.

Equipaggiamento migliore per il Distruttore in Outriders

Outriders

Adesso arriviamo alla parte più importante della guida, ovvero l’equipaggiamento da utilizzare. Non servirà dirvi che tipo di arma puntare; dato che abbiamo messo tutti i punti sui danni del fucile a pompa, la scelta migliore è un fucile da cecchino. Scherzi a parte, visto che per sinergizzare con tutte le tipologie di danni che abbiamo messo nell’albero, ovvero i fucili a pompa, dobbiamo puntare a quelli automatici. Hanno un’ottima potenza di fuoco, una buona cadenza e soprattutto ci permette di restare nel mezzo della mischia per poterci curare e utilizzare le nostre passive.

Mod

Per quanto riguarda le mod, sembra anche scontato dirlo: dobbiamo utilizzare quelle che potenziano il golem, il Gravity Leap e l’Endless Mass. Inoltre è molto utile il cooldown reduction per utilizzare più spesso le skill e prendere meno danni. Per quanto riguarda le armi, una delle più utili è Perpetuum Mobile, visto che rigenera le munizioni nel caricatore. Come seconda invece vi consigliamo qualcosa che aumenti i danni, come Death Chain oppure Bloodlust. Speriamo che questa guida di Outriders vi sia utile, e vi ricordiamo inoltre di seguire MonkeyBit per news e guide sempre fresche, ma soprattutto per essere sempre aggiornati sul mondo dei videogiochi. Sapevate che abbiamo fatto una guida anche per il Piromante? Dateci un’occhiata!

Se vi è piaciuta la nostra guida, vi ricordiamo che su MonkeyBit trovate anche le nostre scelte per le miglior build da Piromante, da Mistificatore e da Tecnomante. Potete scoprire anche come ottenere le armi leggendarie, come salire di livello velocemente e a come avere munizioni infinite nel caricatore.

El Camino

What's your reaction?

Developed by SpawnLab