MonkeyBit

Nintendo Switch Online

Nintendo Switch Online è davvero un servizio valido?

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo trattato diversi argomenti interessanti nell’ambito del mondo videoludico, spaziando dalla situazione attuale di PlayStation con il mercato giapponese fino ad arrivare ad altri contenuti realizzati esclusivamente per voi. Oggi noi di MonkeyBit vogliamo analizzare nel dettaglio, con un articolo dedicato, la situazione del Nintendo Switch Online. Tale servizio è esclusivamente disponibile su Nintendo Switch e Nintendo Switch Lite, che ad oggi vanta un numero considerevole di abbonati offrendo differenti servizi riservati.

Merita essere abbonati al Nintendo Switch Online?

Iniziamo subito a rispondere ad una domanda abbastanza spinosa che circola tra i videogiocatori anche di differenti piattaforme, che magari ad oggi sono ancora indecisi se comprare la console targata Nintendo e in seguito eventualmente abbonarsi al servizio. Il nostro punto di vista a riguardo è netto. L’offerta realizzata dalla compagnia nipponica risulta tutto sommato soddisfacente anche se nel 2021 si deve senz’altro cercare di offrire un qualcosa di vantaggioso sia in termini di contenuti, che di prezzo globale. Il costo è accessibile e onesto senza ombra di dubbio per quello che offre, ma almeno nel nostro caso saremmo ben contenti di pagare qualcosa di più se questo servisse come incipit per potenziare il tutto. Nintendo Switch Online è disponibile dal settembre 2018 e nel dettaglio offre i seguenti servizi:

  • Giocare Online: possibilità di giocare online con avversari di tutto il mondo in epiche sfide sfruttando i titoli esclusivi dedicati a Nintendo Switch e Nintendo Switch Lite come Mario Kart Deluxe 8, Splatoon 2, Super Smash Bros. Ultimate, Pokémon Spada e Scudo, Monster Hunter Rise e tanti altri ancora.
  • Catalogo titoli NES & SUPER NES: per tutti gli abbonati al Nintendo Switch Online è disponibile il catalogo di vecchi classici del Nintendo Entertainment System e Super Nintendo Entertainment System che vanta ad oggi 114 titoli totali.
  • Cloud dei dati di salvataggio: è possibile, sfruttando questa opzione, salvare in modo sicuro e automatico i vostri salvataggi online per averli a disposizione in qualsiasi istante.
  • Offerte esclusive per i membri: una vasta gamma di offerte create appositamente per tutti gli abbonati al servizio che cambiano mensilmente.

Come potrete constatare come offerta non è niente male, il prezzo mensile è di 3,99 euro, tre mesi 7,99 euro e l’abbonamento annuale di 19,99 euro. Complessivamente il costo è senz’altro conveniente come precedentemente avevano accennato, per quello che offre, specialmente per tutti i videogiocatori che amano ancora ad oggi combinare partite con vecchi classici e sfidare online i giocatori di tutto il mondo in epiche sfide sfruttando i titoli che lo permettono. Il vero problema di tale offerta è senz’altro che paragonandola alle controparti disponibili sulle altre piattaforme “rivali” ci troviamo di fronte ad una situazione davvero particolare.

PlayStation Plus offre mensilmente una selezione di titoli di grandissima qualità per gli abbonati che sottoscrivono tale servizio su PlayStation 4 e PlayStation 5, e stessa cosa vale per Microsoft che sfrutta sia il suo abbonamento dedicato che la potenza di fuoco impareggiabile al momento creata dall’Xbox Game Pass. Dal canto suo, Sony cerca di porre un limite sfruttando il PlayStation Now anche se, per quanto negli ultimi mesi abbiamo riscontrato un miglioramento di tale servizio, va detto che soccombe ancora di fronte all’offerta creata da Microsoft.

Nintendo al momento sta a guardare su questo fronte, nel senso che continua a spingere abbastanza il Nintendo Switch Online includendo recentemente anche Pac-Man 99, una nuova esperienza riservata agli abbonati che sfrutta la base di Tetris 99 riproponendola in maniera differente con Pac-Man. Il nostro punto di vista è che la compagnia nipponica debba decidere cosa fare da grande. Deve sfruttare al massimo questo periodo magico di Nintendo Switch e pensare a qualcosa di innovativo in termini di servizi, potenziando ulteriormente, se serve, il Nintendo Switch Online e proponendo magari anche un servizio analogo al PlayStation Now o al Game Pass proposto da Microsoft. Noi di MonkeyBit vi invitiamo a rimanere sempre sintonizzati sul nostro sito per non perdere articoli dedicati, approfondimenti esclusivi e tanto materiale sempre aggiornato per tenervi sempre informati sul magico mondo dei videogiochi in continua evoluzione.

El Camino

What's your reaction?

Developed by SpawnLab