MonkeyBit

Mulan

Mulan: rinviata l’uscita in Cina

Il live action Disney di Mulan sta facendo discutere da ormai tanto tempo. Come per ogni live action Disney ci sono state le prime lamentele sulla recente mania della Disney di produrre i live action dei loro acclamati classici d’animazione. In secondo luogo l’assenza di Mushu, il draghetto rosso del cartone animato, ha indignato numerosi fan che adoravano la spalla comica. Infine l’ulteriore assenza di Li Shang ha fatto avanzare altrettante polemiche. Come se tutto questo non bastasse, a causa del coronavirus Mulan è stato rinviato in Cina a data da destinarsi. Insomma questa pellicola Disney in live action sembra proprio maledetta.

Ricordiamo che Mulan è tratto dalla leggenda cinese di Hua Mulan e non dal cartone animato di cui è il remake. Il film infatti racconta la storia di Hua Mulan: una donna che, dopo il decreto dell’imperatore della Cina di reclutatare nell’esercito un uomo per famiglia, decide di prendere il posto del padre malato. La ragazza si maschera quindi da uomo. Infine Hua Jun, verrà messa alla prova passo dopo passo e dovrà saper sfruttare la sua forza interiore e abbracciare il suo vero potenziale.

Restate sintonizzati su MonkeyBit per altre news su cinema, serie tv e videogiochi.

Mulan

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.