MonkeyBit

Lumière Awards

Lumière Awards: vince I Miserabili

Continua la Season Award. I Lumière Awards, i premi del cinema francese, hanno visto vincere I Miserabili dell’esordiente Ladj Ly e Roman Polanski con miglior regia. I Miserabili dopo essere stato inserito in shortlist dei 10 migliori film stranieri è riuscito ad arrivare nei primi 5 ottenendo lo scorso 13 gennaio la nomination. Di seguito la lista di tutti i vincitori per ogni categoria.

Miglior film

  • I Miserabili, Ladj Ly
  • Grazie a Dio, François Ozon
  • L’Ufficiale e La Spia, Roman Polanski
  • Ritratto della Giovane in Fiamme, Céline Sciamma
  • Oh Mercy!, Arnaud Desplechin

Miglior regia

  • Roman Polanski, L’Ufficiale e La Spia
  • Jeremy Clapin, Dov’è Il Mio Corpo?
  • Arnaud Desplechin, Oh Mercy!
  • Ladj Ly, I Miserabili
  • Celine Sciamma, Ritratto della Giovane in Fiamme

Miglior attrice

  • Noemie Merlant, Ritratto della Giovane in Fiamme
  • Fanny Ardant, La Belle Epoque
  • Anais Demoustier, Alice and the Mayor
  • Eva Green, Proxima
  • Karin Viard, The Perfect Nanny

Miglior attore

  • Roschdy Zem, Oh Mercy!
  • Swann Arlaud, Grazie a Dio
  • Daniel Auteuil, La Belle Epoque
  • Jean Dujardin, L’Ufficiale e La Spia
  • Fabrice Luchini, Alice and the Mayor

Miglior sceneggiatura

  • Ladj Ly, Giordano Gederlini and Alexis Manenti, I Miserabili
  • Nicolas Bedos, La Belle Epoque
  • Francois Ozon, Grazie a Dio
  • Nicholas Pariser, Alice and the Mayor
  • Roman Polanski and Robert Harris, L’Ufficiale e La Spia

Miglior fotografia

  • Claire Mathon, Ritratto della Giovane in Fiamme
  • Manuel Dacosse, Grazie a Dio
  • Pawel Edelman, L’Ufficiale e La Spia
  • Irina Lubtchansky, Oh Mercy!
  • Julien Poupard, I Miserabili

Miglior film esordiente

  • The Mustang, Laure de Clermont-Tonnerre
  • Atlantique, Mati Diop
  • Conviction, Antoine Raimbault
  • I Miserabili, Ladj Ly
  • Perdirix, Erwan Le Duc

Miglior film d’animazione

  • Dov’è Il Mio Corpo?, Jérémy Clapin
  • La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia, Lorenzo Mattotti
  • Funan, Denis Do
  • The Swallows of Kabul, Zabou Breitman et Eléa Gobbé-Mévellec
  • Wardi, Mats Grorud

Miglior attrice esordiente

  • Nina Meurisse, Camille
  • Celeste Brunnquell, The Dazzled
  • Mina Fardi, An Easy Girl
  • Lise Leplat Prudhomme, Jeannette: The Childhood of Joan of Arc
  • Mama Sane, Atlantique

Miglior attore esordiente

  • Alexis Manenti, I Miserabili
  • Thomas Daloz, Particles
  • Tom Mercer, Synonyms
  • Issa Perica, I Miserabili
  • Timothée Robart, Burning Ghost

Miglior co-produzione

  • It Must Be Heaven, Elia Suleiman
  • Bacurau, Kleber Mendonça Filho and Juliano Dornelles
  • Young Ahmed, Luc and Jean-Pierre Dardenne
  • Lola, Laurent Micheli
  • Papicha, Mounia Meddour

Miglior documentario

  • M, Yolande Zauberman
  • Living and Knowing You’re Alive, Alain Cavalier
  • Lourdes, Thierry Demaizière et Alban Teurlai
  • Just Don’t Think I’ll Scream, Frank Beauvais
  • 68, Mon Pere et les Clous, Samuel Bigiaoui

Migliori musiche

  • Alexandre Desplat, Adults in the Room
  • Fatima al Qadiri, Atlantique
  • Christophe, Jeanette: The Childhood of Joan of Arc
  • Evgueni Galperine and Sacha Galperine, Grazie a Dio
  • Dan Levy, Dov’è Il mio Corpo?

Restate sintonizzati su MonkeyBit per altre news su cinema, serie tv e videogiochi.

I miserabili

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.