MonkeyBit

Le terrificanti avventure di Sabrina

Le terrificanti avventure di Sabrina 4 Recensione: la fine

L’ultima stagione de Le terrificanti avventure di Sabrina è finalmente arrivata sui nostri schermi. Netflix, come sapete, ha deciso di chiudere anticipatamente la serie e la sensazione che si ha alla fine è che questo addio è arrivato troppo presto. Tante le potenzialità, innumerevoli le possibilità inesplorate che purtroppo non vedranno mai la luce: un peccato, sicuramente, ma l’ultima stagione conferma le sue promesse, realizzando una piccola prodezza del genere dark/horror.

Le terrificanti avventure di Sabrina: il climax perfetto

Questa piccola perla appartenente al mondo fumettistico di Archie Horror è composto, basilarmente, da due componenti: una grande ironia (per il mondo dei teenager, degli adulti, per il mondo credente e per quello laico, per le vecchie leggende e le antiche paure) presente in ogni episodio in forme sempre diverse e un gusto ineccepibile per le scene “horror”, per la creazione dei momenti di tensione e per personaggi davvero spaventosi. L’ultima stagione riporta in auge tutto questo, con un climax eccezionale che dall’ironia passa proprio all’horror.

Le ultime puntate hanno un tono completamente diverso dalle prime e questo, probabilmente, è dovuto anche al fatto che la notizia della chiusura arrivò a scrittura già inoltrata. Questo si nota, purtroppo, nella chiusura di alcune trame, specialmente per quanto riguarda alcuni personaggi, che spesso appare raffazzonata o, peggio ancora, inesistente. Ma analizziamo meglio cosa abbiamo visto nell’ultima stagione.

La trama finale

Otto episodi, otto nemici diversi: un po’ come nei prodotti anni ’90, da Buffy a Scooby-Doo. Sabrina e i suoi terrificanti amici devono affrontare i terrori di Eldritch, scatenati da padre Blackwood su Greendale. I terrori rappresentano un valevole mezzo di ascesa della suspense che parte da un livello di ironia fino ad arrivare all’horror. L’Oscurità, il Non invitato, lo Strano, il Perverso, il Cosmo, il Ritornato, l’Eterno e il Vuoto: tutti i terrori provengono dai racconti di H.P. Lovecraft, ma sempre con qualcosa della Bibbia e altri riferimenti ai vangeli apocrifi.

Non solo si fa riferimento ai racconti del noto scrittore, ma gli si attribuisce addirittura un ruolo all’interno delle vicende di SabrinaSembra infatti che tutte le avventure di Sabrina siano state racchiuse in un grosso volume firmato da Lovecraft, alias padre Blackwood.

Oltre alla lotta contro i terrori di Eldritch e padre Blackwood, proseguono le sotto-trame come la vita mortale di Sabrina Spellman e quella da Regina degli Inferi di Sabrina Stella del Mattino. Le due infatti, che si erano sdoppiate nella scorsa stagione, conducono ormai due vite separate, con due personalità indipendenti e diversi desideri, come se la parte “stregata” e più malevola si fosse divisa da quella umana. Nonostante il divieto e le possibili conseguenze negative, le due hanno continuato a vedersi, stringendo un rapporto molto rappresentativo: quello che ognuno di noi dovrebbe avere con se stesso.

Le terrificanti avventure di Sabrina

Le terrificanti avventure di Sabrina: pro…

L’ultima stagione si intensifica, sia per godimento generale che per bellezza estetica stessa della serie, andando avanti con gli episodi. Gli ultimi tre episodi sono di una bellezza unica e rara, lo stile horror viene portato all’estremo e la fotografia è ineccepibile come in pochi altri punti della serie. L’Eterno e il Vuoto incutono davvero paura e la completa confusione dei personaggi, che non sanno più come comportarsi, è tangibile.

Il problema delle scorse stagioni era proprio Sabrina, che semplicemente sceglieva fra le soluzioni proposte da Ambrose l’alternativa peggiore. Si lasciava guidare, rendendosi semplicemente un forte strumento, con un enorme potere, ma dalla fine della terza stagione non è più così. Sabrina ragiona, pensa e sceglie e, soprattutto, finalmente si assume la responsabilità delle conseguenze delle sue azioni. Il suo percorso evolutivo, qui, si espande e arriva al punto massimo: diventa, addirittura, saggia. In una situazione in cui più nessuno sa cosa fare e quale sia l’alternativa migliore, è Sabrina Spellman a trovare la soluzione e a mettersi in gioco.

“Lo devo fare io”

Queste le continue ripetizioni di Sabrina, che è consapevole che in un modo o nell’altro, alla fine, dovrà sacrificarsi per il bene di tutti. Una fine degna per un personaggio doppio, buono quanto malefico, ma sicuramente vittima degli eventi, dall’inizio fino alla fine. Sabrina riesce a riprendere il controllo e sarà lei a decidere del suo destino. Sabrina diventa sicuramente il personaggio più riuscito della serie, insieme a Prudence. Quest’ultima, infatti, trova una conclusione, specialmente nella risoluzione dei conflitti con le sorelle Agatha e Dorcas.

La fotografia è di una bellezza rara: ad ogni episodio cambia, si impreziosisce e aumenta di impegno. I nemici e le varie figure oscure sono curatissime e piene di dettagli. Quest’ultima stagione de Le terrificanti avventure di Sabrina è stata in particolar modo bella da vedere, un piacere per gli occhi.

In più, come se non bastasse, è stato splendido assistere al cameo della settima puntata. Una puntata cross-over talmente tanto desiderata da poter essere facilmente un fiasco, ma realizzata con una maestria ineccepibile. Una scelta davvero intelligente e ben eseguita, anche con una certa originalità, dove il meta-teatro si unisce allo spettacolo, facendo felici i vecchi fan di Sabrina.

Le terrificanti avventure di Sabrina

… e contro

Il problema principale di quest’ultima stagione de Le terrificanti avventure di Sabrina è la poca cura dei personaggi di contorno. È chiaro come la conclusione sia stata improvvisa, abbastanza da non poter permettere una degna conclusione per tutti i personaggi se non per Sabrina e pochi altri. Rosalind, all’improvviso, viene dichiarata strega, ma nessuno approfondisce il discorso e quello che fa resta praticamente invariato: avverte pericoli, informa, si rende utile come può.

Harvey rimane un personaggio senza un vero obbiettivo o un fine, nonostante fin dall’inizio ne avrebbe potuti avere molti, sempre inesplorati. Un personaggio vuoto, che ricopre il semplice ruolo di essere il fastidioso umano di turno che non comprende la situazione o la trova troppo rischiosa. Neanche la questione accennata nella scorsa stagione – ci riferiamo ai sentimenti che ancora prova per Sabrina – è stata minimamente approfondita. E questo personaggio è solo un esempio dei tanti rimasti estremamente marginali, nonostante il loro ruolo.

Purtroppo la gran parte dei personaggi rimane totalmente inesplorata, senza una vera e propria conclusione. La fretta ha fatto sì che non si potesse chiudere tutte le fila rimaste in sospeso. Ciò riguarda, soprattutto, i personaggi degli adulti. Avremmo voluto una chiusura più completa per Hilda e Zelda. Migliore, invece, la chiusura della trama di Lilith, che compie un estremo gesto, ma sempre con l’eleganza della regina degli Inferi.

La nota più dolente è che si sente quanto questo finale sia stato raffazzonato per renderlo il finale dell’intera serie. Era chiaro che quasi tutta la sceneggiatura fosse stata scritta in un’ottica più lunga. Il climax dei terrori di Eldritch funziona, ma solo perché era da sempre stato progettato così. Quando si arriva all’ultima puntata, sembra quasi che il finale non sia vero o, anzi, completamente slegato dal resto della stagione: un pezzo slegato, fatto di fretta e furia, per dare una conclusione. Conclusione tanto drammatica quanto, nonostante tutto, giusta.

Le terrificanti avventure di Sabrina: cosa ne pensiamo

In generale, l’ultima stagione ha dato un degno finale alla serie, che però non ci appare davvero concluso. È terminato l’arco evolutivo di Sabrina Spellman, ma non quello dei suoi familiari e dei suoi amici e non è semplice intuire come sarà la vita per loro dopo gli ultimi avvenimenti. È un dispiacere non vedere tutti i punti conclusi a dovere, specialmente per una serie del genere, che è sempre migliorata col tempo.

Le terrificanti avventure di Sabrina 4 Recensione
7 / 10 VOTO
PRO
    - Un piacere per gli occhi
    - Bellissima rappresentazione dei Terrori di Eldritch
    - Sabrina compie un ottimo arco evolutivo, ma...
CONTRO
    - Gli altri personaggi non vengono approfonditi quanto dovrebbero
    - Si intuisce che è un finale improvvisato
    - Solo poche trame si chiudono davvero
VOTO

 

 

El Camino

What's your reaction?

Comments

  • Maura

    Hey there, You've done an excellent job. I will definitely digg it and personally suggest to my friends. I am sure they will be benefited from this website. Stop by my web blog - cheap flights

  • Tara

    It's actually a great and helpful piece of info. I am happy that you simply shared this helpful information with us. Please stay us up to date like this. Thanks for sharing. My homepage: cheap flights

  • Halley

    Hi there! This blog post couldn't be written much better! Reading through this post reminds me of my previous roommate! He always kept preaching about this. I am going to forward this information to him. Pretty sure he'll have a great read. Many thanks for sharing! my web-site :: cheap flights

  • Roscoe

    Hi it's me, I am also visiting this web site daily, this site is truly fastidious and the people are in fact sharing fastidious thoughts. my website; cheap flights (tinyurl.com)

  • Kareem

    Hello There. I discovered your weblog the use of msn. This is a very smartly written article. I'll make sure to bookmark it and come back to read extra of your helpful info. Thanks for the post. I will certainly return. Also visit my web blog cheap flights

  • Donnie

    Good way of explaining, and fastidious post to obtain facts about my presentation focus, which i am going to convey in university. my web page: cheap flights (tinyurl.com)

  • Clara

    obviously like your website however you have to take a look at the spelling on quite a few of your posts. Many of them are rife with spelling problems and I in finding it very troublesome to inform the truth nevertheless I'll surely come back again. Also visit my page: cheap flights (tinyurl.com)

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Developed by SpawnLab