Hogwarts Legacy: guida alla tomba della falena/farfalla

Hogwarts Legacy

Hogwarts Legacy è uno dei titoli più attesi degli ultimi anni soprattutto dai fan della serie di romanzi fantasy scritti da J.K Rowling ovvero Harry Potter. Nel titolo in questione però saremo messi davanti a molte prove che richiederanno ingegno e un buon uso degli incantesimi che avremo imparato fin’ora nelle aule della scuola di magia. Un esempio concreto è una catacomba che viene definita della falena/farfalla che tramite una quest che farà ottenere l’elmo di Urtkot. Il dungeon in questione potrebbe risultare molto dispersivo o comunque con indovinelli difficili da risolvere, se doveste trovarvi in difficoltà qui sotto vi spiegheremo passo per passo come addentrarvi in quelle grotte buie.

Per ottenere la missione secondaria dovremo recarci ad ovest della valle di Hogsmeade, dove dopo aver parlato con un goblin di nome Lodgok ci porterà all’entrata della tomba. Una volta entrati proseguiremo dritto fino ad una porta sulla quale sono posizionate due falene, per sbloccarla ne servirà una terza che troverete in fondo ad un sentiero alla vostra sinistra, per spostarla dovrete usare l’incantesimo lumos così la attirerete a voi e la metterete vicino alle altre aprendo la porta.

Una entrati e proseguito sempre dritto troverete un’altra porta uguale alla precedente. Per aprirla dovremo portare ancora una volta le falene sul lucchetto però stavolta sono tre: le prime due sono una alla destra e l’altra alla sinistra della sala, usate lumos di nuovo e scortate gli animali alla soglia. Per la terza dovremo usare depulso per sfondare un muro e trovare l’insetto mancante.

Una volta nella stanza successiva ci troveremo davanti a diversi inferius, per eliminarli avremo bisogno di imparare degli incantesimi di fuoco come confrnigo e incendio. Nella camera seguente c’è l’ennesima porta con apertura ad insetti, anche in questo caso due sono ai lati della stanza e uno su un’altura. Utilizzate una delle due falene per attivare un meccanismo per raggiungere la terza muovendolo con l’incantesimo depulso. Prendete la falena mettetela sulla porta e fate la stessa cosa con le due rimanenti.

Hogwarts Legacy

Successivamente c’è un montacarichi traballante su una grata danneggiata, quest’ultima andrà distrutta con il peso del carico sovrastante e dovremo lanciarci nel buco che si creerà fino ad arrivare in un luogo che sarà pieno di inferius, una volta eliminati tutti dovremo prendere una delle falene ai lati della stanza e inserirla nel marchingegno per salire al piano superirore tramite l’incantesimo depulso, una volta su bisognerà prendere gli insetti vicino alla porta e posizionarli sulla serratura, poi bisogna tornare giù mettere l’ultima creatura su un piedistallo vicino la porta e poi risalire per piazzarla sul lucchetto.

Questa era l’ultima area in cui dovremo entrare per poi scoprire che l’obiettivo della nostra ricerca non sarà lì, di conseguenza dovremo dirlo a Lodgok, successivamente dobbiamo seguire il nuovo marcatore fino all’elmo e completare la missione. Speriamo che questa guida vi sia stata utile e vi ricordiamo di rimanere sintonizzati su MonkeyBit per news e guide sempre fresche ma soprattutto per essere sempre aggiornati sul mondo dei videogiochi.

Hogwarts Legacy

Alessandro "Mighty" Casatelli

Se dovessi descrivermi in poche parole direi che sono un giocatore incallito di FPS, amante di storie complesse. La mia passione per i videogiochi è nata con la prima Xbox ed Halo: Combat Evolved, che ha avviato la mia saga videoludica preferita, seguita subito dopo da quella che mi ha appassionato alla narrazione: quella di The Witcher. Comunque faccio spazio anche ad altre categorie come per i souls-like, alcuni battle royale, MOBA oppure porgendo le mie "amorevoli" cure verso gli abitanti di Tropico.