MonkeyBit

God of War Ragnarok

God of War Ragnarok: quando sarà rilasciato?

God of War Ragnarok non è un semplice titolo che ha creato un po’ di hype, bensì una vera e propria pentola a pressione. Il contenuto di quest’ultima deve rispettare un primo capitolo davvero sopra le righe e che ha stupito ogni genere di videogiocatore. Sulla seconda avventura ad oggi sappiamo davvero poco, tanti rumors si susseguono su ogni settore del titolo ma un profilo serio è molto difficile da delineare.

C’è chi suggerisce che giocheremo molto di più con Atreus e che questo sarà presentato in versione adulta, non in maniera immediata data l’ultima scena del primo capitolo, e c’è chi pensa addirittura ad un finale che vedrà Kratos lasciarci. Tutti questi dubbi che sono venuti a galla però, arrivano dopo un immenso punto interrogativo: quando uscirà effettivamente God of War Ragnarok?

Oggi proveremo a rispondere a questa domanda armandoci di qualche ragionamento e tante altre illazioni. Il titolo è stato annunciato ufficialmente a settembre nel 2020 ed era previsto per il 2021. Quest’anno però è stato particolarmente problematico per ogni distribuzione e anche Sony ha subito la sua dose di conseguenze. Il rilascio di PlayStation 5 però è finito, e la casa coreana può finalmente iniziare a sganciare le sue bombe per l’ammiraglia.

God of War

Quel poco che sappiamo su God of War Ragnarok

Ormai di esclusive fra le mani ne abbiamo avute e tra queste alcune molto valide, come Ratchet & Clank: Rift Apart per esempio, quindi il terreno sembra esser stato pianato completamente. Chi può permettersi la console la va a comprare, ma spesso ci si riduce a recuperare dei vecchi capolavori della scorsa generazione, tra cui il primo God of War.

Il prossimo anno ormai è alle porte e il titolo è già stato rinviato, per quale parte di quest’ultimo quindi dobbiamo aspettarci la nuova avventura di Kratos? Probabilmente l’inizio del 2022 è troppo presto ed è un periodo particolare nel quale rilasciare un titolo di questo calibro. La ricerca si dovrebbe basare sulle parole di Jim Ryan che parla del prossimo anno o giù di lì. Delle frasi così generiche suggeriscono che bisogna ancora aspettare per avere un annuncio di un gioco completo e non di un’opera approssimativa.

PlayStation 5

Il nostro pensiero

Per quanto vorremmo tutti un nuovo capitolo il prima possibile, pensando lucidamente, non si può non essere in linea con Jim Ryan. L’attesa sarà ingannata da tanti altri titoli promettenti come il seguito di Horizon, quindi non rimarremo comunque a mani vuote. La scelta potrebbe essere stata condizionata, secondo la nostra opinione, da un fattore importantissimo, l’uscita per PlayStation 4.

Tutti gli sviluppatori sono stati allertati dal caso Cyberpunk 2077 che, per quanto validissimo sotto molti punti di vista, risultava completamente impresentabile per console di scorsa generazione. Un downgrade rispetto alla PlayStation 5 sarà ovvio e giustissimo ma ricordiamoci che God of War: Ragnarok dovrà funzionare bene anche per il primo modello di PlayStation 4.

I compromessi per confezionare un prodotto valido ci sono tutti e basterebbe utilizzare lo stesso motore grafico del primo capitolo, nonostante questo sarebbe molto limitante per la nuova generazione. Per fare un’operazione del genere però è richiesto tantissimo lavoro e Santa Monica Studios deve farlo con tutta la calma e minuziosità del caso. Il nuovo God of War deve stupire da entrambe le direzioni anche sotto il punto di vista dell’immersione.

God of War

Se giocare con un controller normale dopo aver preso in mano il DualSense è già abbastanza strano, figuriamoci  con lo stesso titolo. È fantascientifico però non pensare che God of War: Ragnarok non voglia sfruttare tutto ciò che PlayStation 5 mette a disposizione e abbiamo paura che si possa trattenere per l’uscita cross-gen.

La fine del 2022 quindi è più probabile, in periodo natalizio possibilmente per decuplicare le vendite che saranno già altissime di loro. A differenza di altri casi purtroppo questi sono gli unici dati su cui ci possiamo basare ma continueremo ad aggiornarvi assiduamente, in quanto tutta l’opera ci incuriosisce non poco. Appena avremo fra le mani più dettagli, o anche un semplice gameplay, non esiteremo a scrivere un anteprima e tanti articoli. God of War: Ragnarok esce con una grande responsabilità sulle spalle: mantenere un livello così alto di qualità e rendere l’acquisto di PlayStation 5 quasi obbligatorio. Per altri contenuti originali e news continuate a seguirci qui su MonkeyBit e sui nostri social.

El Camino

What's your reaction?

Developed by SpawnLab