MonkeyBit

Ghost Recon Frontline

Ghost Recon Frontline: Ubisoft rimanda il closed test

Non è passata nemmeno una settimana da quando Ubisoft ha mostrato Ghost Recon Frontline, il nuovo Battle Royale della celebre serie TPS tattica. La sessione di test pensata per PC, sfortunatamente, è stata rimandata a una data ancora da definire. Un post è apparso sull’account Twitter del titolo per dare lo spiacevole annuncio. Questo non spiega le motivazioni dietro a tale scelta, ma chiaramente si sottintende che sia solamente per il bene dello sviluppo. Invitando quindi i giocatori a restare sintonizzati sulle loro pagine, i creatori promettono di dare notizie sul closed test quanto prima.

Ghost Recon Frontline ha fatto la sua comparsa al pubblico in occasione di uno showcase tenutosi il 5 ottobre per festeggiare il ventesimo anniversario del franchise. In quanto Battle Royale, esso ovviamente dista dai paradigmi che ha sempre caratterizzato la serie. I tempi dell’FPS tattico in terza persona sono finiti. Quindi via alla visuale in prima persona, a una giocabilità basata su classi e alla struttura che caratterizza i free-to-play del genere più in voga. Ciò non significa che i fan non avranno più il loro Ghost Recon: infatti gli sviluppatori si stanno tuttora impegnando per mantenere le meccaniche più famigliari.

Ghost Recon Frontline: perché rimandare il test chiuso?

I giocatori avrebbero dovuto saggiare tale dedizione tra il 14 e il 21 ottobre, ma come recita il post di Twitter “il team di sviluppo è impegnato nel creare la miglior esperienza possibile”, quindi saranno tenuti ad aspettare ancoraun po’. Dare questo tipo di comunicazioni senza specificare un nuovo lasso temporale generalmente non è da considerare un buon segno. È difficile immaginare perché Ubisoft abbia voluto offrire ai giocatori la possibilità di testare il gioco così presto per poi cambiare idea dopo poco. Forse la reazione dei fan all’annuncio di Frontline non è stata delle più soddisfacenti. Magari gli sviluppatori vogliono semplicemente raffinare il gioco prima di darlo in pasto ai giocatori più accaniti in modo tale da ottenere un maggior numero di consensi. Voi che ne pensate? Dite la vostra nei commenti e non dimenticatevi di restare connessi alle pagine di MonkeyBit per essere sempre aggiornati sul mondo dei videogiochi e molto altro ancora.

El Camino

What's your reaction?

Developed by SpawnLab