MonkeyBit

DualSense

DualSense: il nuovo controller di PlayStation 5

Ieri sera Sony ci ha regalato una piccola anteprima del look del nuovo controller di PlayStation 5: il DualSense. Dato il successo del DualShock 4 introdotto con la vecchia console, PlayStation ha voluto comunque mantenere alcuni aspetti del vecchio controller. Infatti il nuovo dispositivo wireless farà in modo di immergere i giocatori in ciò che stanno controllando. Questo grazie designe del controller che sarà più piccolo di ciò che sembra e più leggero dei joypad precedenti.

DualSense

Novità di DualSense

Sony ha introdotto nei stati R2 ed L2 del nuovo DualSense dei “triggers”, tasti meccanici, che faranno sentire al giocatore la tensione del tasto quando viene premuto. In più dal designe può sembra che il tasto “Share” sia stato rimosso. Al suo posto infatti è stato inserito un nuovo tasto “Create” che permetterà di condividere le proprie giocate con la community meglio di quanto lo facesse il tasto “Share”.

In più il nuovo DualSense è pensato per avere una durata della batteria più lunga rispetto a qualsiasi controller creato da PlayStation. La barra luminosa invece è stata spostata dalla parte posteriore del controller alla parte frontale, illuminando i lati del touch pad. Sony ha ufficializzato che il DualSense non sarà di un unico colore come i joypad precedenti, ma di due tonalità, bianco e nero, anche se questo ha scatenato la creatività dei giocatori che hanno cominciato ad immaginare il controller in altri colori e temi.

dualsense

Il nuovo tasto “Create” di DualSense

 

Questo è tutto quello che c’è da sapere sul nuovo DualSense, rimanete sintonizzati su MonkeyBit.it per ulteriori aggiornamenti!

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.