MonkeyBit

Disney Plus

Disney Plus continua ad espandersi in Europa

Disney Plus è una piattaforma streaming ancora in espansione, che piano piano sta prendendo posto nel vasto panorama dell’intrattenimento on demand (qui trovate tutte le novità del mese di settembre). Il dispositivo, che ha fatto il suo debutto in Italia il 24 marzo 2020, vede al suo interno un ampio catalogo di prodotti, appartenenti a franchise noti di Walt Disney come Star Wars, Pixar, Marvel e molto altro ancora, coinvolgendo anche documentari di National Geographic e realizzazioni provenienti da 20th Century Studios (ex 20th Century Fox), compagnia acquisita da poco dalla Casa di Topolino. Ebbene, a fronte di un parco titoli così colossale e una serie di contenuti originali che sono in costante aggiornamento, il device si sta ampliando dal punto di vista territoriale.

Disney Plus

Difatti, tramite un comunicato stampa ufficiale di The Walt Disney Company, è giunta la notizia che Disney Plus, quest’oggi, si è diffuso anche in altri paesi europei, nello specifico in Portogallo, Norvegia, Danimarca, Svezia, Finlandia, Islanda, Belgio e Lussemburgo. In quest’occasione, Rebecca Campbell, Chairman di Walt Disney Direct-to Consumer and International, ha dichiarato:

Abbiamo superato i 60,5 milioni di abbonati a livello mondiale e oggi continuiamo la nostra espansione internazionale con il lancio di Disney+ in otto paesi. In qualità di uno dei maggiori  player  nel settore del direct-to-consumer a livello mondiale, stiamo portando lo storytelling di alta qualità che ci si aspetta dai nostri brand a un numero sempre maggiore di persone.

Il servizio si sta preparando sempre di più ad una propagazione capillare, in maniera tale da diffondere il più possibile non solo le proprie creature, ma anche un metodo distributivo alternativo. Rimanete sintonizzati sul nostro sito per avere altri aggiornamenti sul mondo dell’intrattenimento, dal cinema, fino a passare alle serie tv, anime e videogiochi.

El Camino

What's your reaction?

Post a Comment