MonkeyBit

Destiny 2

Destiny 2: guida al Martello della Prova

Finalmente la nuova stagione di Destiny 2 è arrivata, ed ha portato con sé molte novità da aggiungere al classico gameplay che già conosciamo. Partiamo con ordine, in un’altra guida abbiamo visto l’introduzione delle missioni stagionali, ma ovviamente non è questa l’unica novità da parte di Bungie. Infatti, oltre al tavolo della guerra e alla nuova modalità arena, c’è un altro manufatto che andremo ad utilizzare durante le nostre partite in quest’ultima: il Martello della Prova. Ma che cos’è, e a cosa serve? A queste domande risponderemo con questa semplice guida, che vi svelerà tutti gli utilizzi del martello.

Destiny 2: Concentrazione ed Engrammi Ombrosi del Martello della Prova

Nella Torre è stata inserita una nuova zona di atterraggio, che fungerà da secondo hub centrale. Qui andremo ad aprire gli engrammi ombrosi che erano già stati introdotti qualche stagione fa, ma che furono poi rimossi. In questa nuova area c’è il convertitore prismatico, che ci permette, ora come allora, di concentrare gli engrammi ombrosi per scegliere che tipo di ricompensa ci darà. La concentrazione ha tre livelli: al livello 1 possiamo decidere se ottenere delle armi o delle armature della stagione degli eletti. Al livello 2 invece, per sbloccare la concentrazione delle armi dobbiamo fare tante uccisioni con quella determinata tipologia.

Le armi sono suddivise in: Mitragliatrice o supporto, arco o fucile da cecchino, e lanciarazzi o fucile a fusione lineare. Quindi per ottenere la concentrazione di livello due dovete fare delle eliminazioni con le armi che vorrete. Le armature, invece, sono drop casuali che si ottengono ogni volta che finiamo la nuova modalità rompendo i forzieri del tributo, e qui entra in gioco il martello, dato che ci serviranno le sue cariche per aprire il forziere. La concentrazione di livello 3, invece, include le stesse cose di quella al due, ma più nello specifico, ovvero: sarà possibile ottenere le armi della stagione con una caratteristica in più nella colonna finale. Stessa cosa per le armature che hanno le statistiche aumentate, però per queste ci sono delle azioni particolari che dovrete fare per ottenerle, farmare oro Cabal ad esempio.

Destiny 2

Come funziona il Martello?

Ma tornando al martello, che è fondamentale per aprire gli scrigni, ha bisogno di alcune cariche per funzionare. Le cariche si ottengono trovando l’oro Cabal e utilizzando il Medaglione dello sfidante inciso. Il martello si trova nella tab imprese, e può essere caricato fino ad un massimo di tre volte. L’oro Cabal, invece, si ottiene molto facilmente, infatti vi basterà completare una qualsiasi attività che Destiny 2 vi propone, come le playlist di crogiolo o azzardo. Ma non è finita qui, dato che il martello si può potenziare al tavolo da guerra, ottenendo reputazione facendo le missioni stagionali.

Questa non è una cosa da tenere sotto gamba, dato che potenziandolo possiamo aumentare i drop e la loro qualità, il numero delle cariche e molto altro. L’unica cosa è che i potenziamenti verranno sbloccati con il tempo, e infatti, come vedrete, solo alcuni si potranno applicare. E con questo abbiamo finito, adesso andate nei campi di battaglia e farmate più che potete. Rimanete sintonizzati su MonkeyBit per news e guide sempre fresche, ma soprattutto, per essere sempre aggiornati sul mondo dei videogiochi.

Destiny 2

El Camino

What's your reaction?

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Developed by SpawnLab