MonkeyBit

Dead by Daylight

Dead by Daylight: in arrivo dei cambiamenti nel gioco

Behaviour ha intenzione di aumentare l’accessibilità di Dead by Daylight con modifiche che rendono il gioco più agibile. Uno dei punti principali degli sviluppatori che lavorano al gioco, è quello di renderlo accessibile a tutte le categorie di giocatori. In precedenza abbiamo avuto nell’ultimo aggiornamento, l’introduzione della modalità per daltonici, che ha già ampliato l’accessibilità al titolo. In seguito, con un post Twitter del 6 aprile, l’azienda annuncia la modifica di una meccanica famigerata tra i sopravvissuti, ovvero la lotta con l’Entità dal gancio.

Cosa è cambiato in Dead by Daylight

Per non morire sul secondo aggancio, durante la fase di lotta con l’Entità, lo scopo era quello di spammare il tasto d’azione impostato saremmo eliminati una volta per tutte. Ciò rendeva il gioco da sopravvissuto limitato, in quanto era estenuante se non impossibile, per chi soffre di disabilità fisiche. Adesso la fase di lotta con l’Entità diventerà una serie di test abilità che determinerà l’avanzamento della nostra morte. Anche gli altri giocatori sono rimasti estasiati da questo cambiamento, già richiesto più volte in precedenza, sperando in nuovi miglioramenti. Per citarne uno, il nuovo killer, che secondo la community è troppo debole e necessita di qualche modifica.

Voi cosa ne pensate di questo aggiornamento? Credete che Behaviour continuerà a sfornare buone idee? Fatecelo sapere su MonkeyBit.

Dead by Daylight

El Camino

What's your reaction?

Developed by SpawnLab