MonkeyBit

Cinema

Cinema: chiuse tutte le sale fino al 3 aprile

Il Coronovirus sta portando diversi disagi al nostro Paese. Infatti, nelle scorse settimane, tra le tante normative di prevenzione al contagio sono state chiusi tutti i cinema in diverse regioni. Questa notte è stata diffusa la nuova ordinanza e – nell’articolo 2 dove sono contenute le misure di sicurezza per il territorio nazionale – si legge:

a) Sono sospesi i congressi, le riunioni, i meeting e gli eventi sociali, in cui è coinvolto personale sanitario o personale incaricato dello svolgimento di servizi pubblici essenziali o di pubblica utilità; è altresì differita a data successiva al termine di efficacia del presente decreto ogni altra attività convegnistica o congressuale;

b) Sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato;

c) Sono sospese le attività di pub, scuole di ballo, sale giochi, sale scommesse e sale bingo, discoteche e locali assimilati, con sanzione della sospensione dell’attività in caso di violazione;

Il punto b) interessa tutti i cinefili del Paese che, fino al 3 aprile, non potranno andare al cinema a vedere i film. Le case di distribuzione inoltre dovranno rimandare le uscite. Le produzioni italiane come Volevo Nascondermi non potranno incassare il giusto guadagno. La nostra redazione esprime grande solidarietà alle case di distribuzione e di produzione che perderanno tanti soldi a causa di questo virus e, ovviamente, alla sanità. Restate sintonizzati su MonkeyBit per altre news su cinema, serie tv e videogiochi. Tutte le misure di sicurezza sono disponibili qui.

Volevo Nascondermi

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.