MonkeyBit

Call of Duty Black Ops Cold War

Call of Duty Cold War: consigli utili per migliorare nel gioco

Call of Duty Cold War è il nuovo titolo sparatutto in prima persona di Treyarch. Come sappiamo tutti negli FPS ci sono giocatori che sono più bravi ed altri meno, oggi però vogliamo aiutarvi a migliorare. Infatti vi daremo alcuni consigli per migliorare in generale nel titolo. Perché molti sottovalutano la campagna ma se messa ad una difficoltà abbastanza alta può davvero aiutare a migliorare. Sono un totale di 30 consigli, 10 per ogni modalità: Campagna, Multiplayer e Zombi. Benvenuti alla nostra guida su come migliorare in Call of Duty Cold War.

CAMPAGNA

1. Rigiocate la campagna a difficoltà sempre maggiore. Call of Duty Cold War ha cinque difficoltà nella modalità campagna. Se è la prima volta che vi approcciate ad un Call of Duty , potrebbe non essere una buona idea iniziare con difficoltà Veterano o Realismo. Se non siete sicuri potreste iniziare con la difficoltà Recluta, tanto sarà possibile aumentare la difficoltà dal menù di pausa se dovesse risultare troppo facile.

2. Alcune note sulla difficoltà Realismo. Il realismo, la difficoltà superiore a Veterano, rimuove parte del display ed imposterà l’intelligenza artificiale dei soldati nemici per avere una precisione fenomenale. Sebbene questo sia un modo incredibile per sperimentare visivamente la campagna, vi consigliamo di avere molta esperienza ed un’ottima mira prima di scegliere questa difficoltà.

3. Nowhere Left to Run. La prima missione è un ottimo modo per apprendere le meccaniche di gioco, come la mira, il fuoco, l’uso dell’equipaggiamento, la copertura e il movimento. Usate questa opportunità per capire la tua difficoltà con cui iniziare e per conoscere i propri punti di forza e di debolezza individuali.

4. Psych Up per la creazione del personaggio. Date buff ai danni e aggiungete la possibilità di trasportare equipaggiamento aggiuntivo, il profilo psicologico è la parte più importante della creazione del tuo agente. Assicuratevi di trascorrere qualche minuto qui ed esplorate tutte le opzioni per adattarle al vostro stile di gioco.

5. Profilo psicologico del nuovo giocatore consigliato. Un consiglio sul profilo psicologico da adottare per i nuovi giocatori. Mettete il 25% di salute in più e la riduzione dei danni del 30% stando fermo.

6. Esplora il rifugio. La Safehouse è più di un semplice hub di missione. Per gli amanti della lore vi consigliamo di esplorarla dato che parlando con i personaggi e leggendo le note potrete avere un quadro completo della storia.

7. Rosso significa morto. Sappiamo che può sembrare banale ma se i lati dello schermo sono rossi, vuol dire che siete prossimi alla morte. Nascondetevi e aspettate che la vostra salute si ricarichi prima di ricominciare a combattere.

8. Tenete giù la testa. Quando giocate a livelli di difficoltà più alti, caricare a testa bassa non è sempre una buona idea. Infatti cercate di stare nascosti soprattutto quando state per morire o dovete ricaricare.

9. Utilizzate i takedown. Tenendo premuto il comando di mischia innescherà un Takedown, che consiste nell’afferrare un nemico e lo si usa come scudo prima di finirlo o lanciarlo verso un gruppo nemico con una sorpresa esplosiva. Usatelo quando possibile, poiché può essere estremamente efficace contro grandi gruppi di nemici e quando la copertura è limitata.

10. Godetevi il panorama. È vero che adesso siete in guerra, però potete sempre godervi i panorami che vi offre il titolo.

 

ZOMBI

1.Aumentare di livello in multiplayer influisce. L’aumento di livello in multigiocatore offre anche dell’equipaggiamento in Zombi e tutta l’esperienza con le armi e gli accessori vengono mantenuti tra le modalità. Quindi più giocate ad entrambe, più armamenti e abilità sbloccherete per raggiungere i round alti.

2. Una sandbox per la sperimentazione delle armi. Se non le modificate, le armi che utilizzerete in Zombi agiscono esattamente come quelle in multiplayer. Potreste usare questa modalità per avere l’opportunità di sperimentare nuove armi e diversi accessori, così da poter vedere il loro potenziale prima di scendere sul campo.

3. La scatola misteriosa: è sempre un coinflip. Anche se spendere punti per un’arma casuale può sembrare rischioso, il Mystery Box ha la possibilità di darvi nuove armi, tra cui l’iconica Ray Gun e armi di rarità superiore a quelle che stai attualmente utilizzando. Quindi se avete risparmiato un po’ di punti nei vari round, cercate il fascio di luce che vi conduce al mistery box, potreste avere un incremento della vostra potenza di fuoco come anche aver sprecato i vostri punti. Ricordate però che più andate avanti con i round e più la rarità delle armi aumenta.

4. Un coltello di plastica. Volendo nel vostro equipaggiamento potete mettere il coltello, però non è una buona idea. Perché si all’inizio vi permette di risparmiare colpi e guadagnare dei punti per rushare la mistery però man mano che si va avanti diventerà più utile per tagliare il salame più che per uccidere non-morti.

5. Raccogliete sempre le risorse. Dopo aver ucciso uno zombi, noterete che potrebbero far cadere dei materiali di recupero. Non trattateli come spazzatura; raccoglieteli quando la viaè libera e andate al tavolo di fabbricazione per costruire attrezzature tattiche e altri oggetti utili che vi possono aiutare nei round successivi.

 6. Non sprecate i vostri potenziamenti. Sappiamo benissimo che usare una serie di punteggi o un aggiornamento sul campo ci semplifica la vita, ma conservarli per una minaccia più grande è spesso una strategia migliore rispetto a sprecarli su degli zombi normali. Questo perché magari potrebbe esserci un’ondata di non-morti particolarmente numerosa, oppure ci faranno una visitina degli elite è sempre meglio avere qualcosa di potente per le mani.

7. Seguite i segnali. “Die Maschine” include una pratica guida passo passo sullo schermo per aiutare te e la tua squadra ad accendere la corrente – che attiva tutte le macchinette sulla mappa – e sbloccare la macchina Pack-A-Punch, un potente dispositivo che aggiorna le armi per renderle adatte a combattere ondate di non morti sempre più dure. Però se doveste avere difficoltà abbiamo realizzato una guida apposita che vi lasciamo qui.

8. Le uccisioni non sono l’unico modo per guadagnare punti. Dopo aver acceso l’alimentazione in “Die Maschine”, potreste avere l’opportunità di completare le sfide di gioco per ottenere un punteggio aggiuntivo. Sebbene queste sfide possano richiedere l’uccisione di zombi con determinate armi o rimanere in un’area, questi sono metodi molto efficaci per accumulare punti e altre ricompense.

9. Non dovete morire. Completare un’estrazione ricompensa noi e l’intera squadra per essere sopravvissuti a un’ultima orda e fuggiti dalla mappa. Dopo aver chiamato l’estrazione, correte verso la salvezza e combattete l’orda di non morti un’ultima volta, e vi verranno dati XP bonus e la possibilità di guadagnare cristalli di etere grezzo per aiutarvi a migliorare le vostre abilità.

10. La comunicazione è importante. Zombies è basato sul gioco cooperativo; prendete alcuni amici o comunicate spesso con i vostri compagni di squadra casuali utilizzando il nuovo sistema di rilevamento della posizione per garantire che tutti possano gestire i round più alti.

Pack-a-punch

MULTIGIOCATORE

1. Inizialmente utilizzate gli equipaggiamenti base. I cinque equipaggiamenti predefiniti offrono ottimi spunti su come costruire un solido equipaggiamento personalizzato. Se non sapete ancora cosa volete utilizzare, scegliete inizialmente quelli predefiniti prima di perfezionarne uno in base al vostro stile di gioco.

2. Le statistiche sono importanti. Coloro che vogliono imparare a giocare al meglio devono smanettare un po’ dall’armaiolo, dove possono vedere un’analisi delle statistiche avanzate che dettagliano l’output di danno di un’arma, la portata effettiva e la sensazione generale. Prima di provare una nuova arma o una nuova configurazione di accessori, controllatela dall’armaiolo per vedere come si confronta con una configurazione di armi con cui avete più familiarità.

3. Combined Arms: utilizzate i veicoli. Date le dimensioni delle mappe 12v12 Combined Arms, prendete in considerazione l’idea di utilizzare dei veicoli piccoli, come una Dirt Bike o un Wakerunner, per avanzare più rapidamente all’obiettivo successivo. Altrimenti, se c’è un numero enorme di nemici, prendete un veicolo più grande, come un carro armato o una cannoniera, per aprire la loro posizione e aiutare la tua squadra ad avanzare.

4. Fireteam Dirty Bomb: l’esplorazione porta al dominio. Prenditevi del tempo per controllare gli edifici e altre aree degne di nota per le casse, che conterranno uranio, armature e persino kit di auto-rianimazione. Volendo potreste lanciarvi subito in battaglia, ma un po’di esplorazione può dare alla tua squadra strumenti che possono facilmente ribaltare le sorti dei combattimenti multigiocatore, per non parlare di prendere abbastanza uranio per ottenere una dirtybomb innescata e fatta esplodere .

5. Gioco obiettivo Heads-Up. Se una modalità di gioco include un obiettivo, apparirà come un’icona sulla minimappa, così come un waypoint nel gioco con la sua distanza da voi contrassegnata. Se giocate ad Hardpoint, vedrete anche dove si trova la posizione dell’obiettivo successivo 10 secondi prima che venga attivato. Basate la vostra strategia di combattimento su questi obiettivi e non solo aiuterete la vostra squadra a vincere, ma otterrete anche un leggero aumento del punteggio per ogni cattura.

6. Alcune serie di uccisioni basse sono migliori di quelle alte. Se avete problemi a guadagnare dei potenziamenti ad alto costo, potete benissimo equipaggiare quelli che richiedono meno punteggio per guadagnare. Alcuni di essi, come l’aereo spia, forniscono vantaggi per l’intera squadra e ti danno XP aggiuntivi per ogni compagno di squadra assistito, e anche un RC-XD ben posizionato può spazzare via una squadra nemica rannicchiata attorno a un obiettivo.

7. Le armi possono essere sempre riutilizzate. Dopo aver attivato un’arma ottenuta da una serie di uccisioni, come un Combat Bow o War Machine, rimane con voi finché non morite o finite le munizioni. Ciò significa che potete passare alla vostra arma primaria o secondaria se la situazione lo richiede oppure per conservare le munizioni per un combattimento più duro successivamente.

8. Come guadagnare punteggi di fascia alta. Mettere insieme uccisioni – eliminazioni in cui si infligge il colpo fatale – in una singola vita è una necessità quando si cerca di guadagnare delle serie di uccisioni come Chopper Gunner e Gunship. Il punteggio ottenuto dalle uccisioni si moltiplicherà gradualmente con ogni uccisione in una vita e ogni cinque uccisioni offre un grande bonus di punteggio. Siate cauti nel mantenere una salute sufficiente e posizioni vantaggiose per accumulare uccisioni, ma non rimanete a camperare e ad aspettare che la battaglia arrivi da voi, perché sareste delle brutte persone.

9. Completate le sfide. Salite di livello più velocemente e sbloccate gli oggetti di equipaggiamento completando le sfide, che si trovano nella scheda del menu accanto alla sezione Operatore. Fate del tuo meglio per completare più sfide contemporaneamente costruendo il vostro equipaggiamento attorno a diversi obiettivi, ad esempio armi specifiche, vantaggi, equipaggiamento e delle specialità, e giocando a modalità di gioco specifiche per massimizzare il potenziale di guadagno di XP.

10. Prestigio stagionale: la tua chiave per vantarti. Avete guadagnato tutti gli oggetti di equipaggiamento? Continuate a salire di livello per sbloccare il progetto dell’arma designato per la stagione e gli elementi del profilo legacy tramite Prestigio stagionale.

E con questo abbiamo finito i consigli da darvi, speriamo che vi siano stati utili e che vi possano aiutare a migliorare in Call of Duty Cold War. Rimanete sintonizzati su Monkeybit per altre guide e per rimanere sempre aggiornati sul mondo dei videogiochi.

Call of Duty Black Ops Cold War

 

El Camino

What's your reaction?

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Developed by SpawnLab