MonkeyBit

brawl stars

Brawl Stars: guida a come usare Shelly

Per tutti colore che hanno iniziato a giocare a Brawl Stars da poco, sappiamo quanto sia frustrante non conoscere tutti i brawler presenti nel gioco nel dettaglio. Questa rubrica vi fornirà consigli e conoscenze su ogni singolo brawler, cominciado da Shelly. Shelly è il primo personaggio che il gioco ci fornirà non appena lo  installeremo. Una ragazza con un fucile a pompa che riesce a fare una grossa quantità di danni ai nemici che si trovano a corto raggio. Analizziamo in primis statistiche al livello massimo, super, abilità stellari e gadget.

Colpi e Super

Shelly si presenta al livello 9 (il livello 10 si guadagna con l’abilità stellare, ma non cambia le statistiche) con 5040 punti salute e fino a un massimo di 2100 danni per colpo che variano in base a quanti pallettoni colpiscono il bersaglio. Il tempo di ricarica di ogni colpo è normale e ogni danno inflitto ci aiuterà a caricare la super. Quest’ultima è, molto semplicemente, un colpo molto più potente che infligge fino ad un massimo di 4032 danni, riuscendo a spaccare muri e ostacoli nell’ambiente.

brawl stars

Abilità stellari e Gadget

La prima abilità stellare di Shelly, Shock al piombo, permette di rallentare i nemici colpiti dalla super per 3 secondi. Invece la seconda abilità stellare, Cerotti, è più difensiva: permette a Shelly di recuperare immediatamente 1800 punti salute quando la sua vita scende sotto il 40%. Questa abilità ha una ricarica di 20 secondi, indicata da una barra sotto la vita del brawler. Il suo gadget, Turbostivali, abilita Shelly ad eseguire una scivolata verso la direzione in cui è orientata, fino a un massimo di 3 volte a partita. Ricordiamo che, per ogni brawler, il gadget sarà disponibile nelle casse dal livello 7, mentre le abilità stellare dal livello 9.

brawl stars

Gameplay e consigli

Il punto forte di Shelly è il fatto che riesce ad infliggere molti danni a distanza ravvicinata. Può uccidere un tank con solo pochi colpi e una super, se si trova a corto raggio. La cosa migliore da fare è giocare dietro coperture o sfruttare i cespugli per effettuare agguati, cercando di caricare la super il più in fretta possibile. Ci servirà per i nemici che si nascondono dietro i muri, rompendoglieli ed eliminando le coperture che non aiutano Shelly. Un trucchetto per infliggere più danni in modo da massimizzarli è quello di usare la ultimate subito dopo i tre colpi base, oppure tra un colpo e l’altro. Si preferisce quasi sempre come abilità stellare Cerotti visto che può salvarci da situazioni scomode e farci recuperare vita istantaneamente. Usate il gadget soprattutto per avvicinarvi ai nemici difficili da raggiungere o che giocano sulla distanza. Inoltre è molto avvantaggiata contro nemici poco mobili come 8-Bit o con molta salute, come Frank e El Primo, poichè riesce ad ammazzarli in poco tempo.

Modalità e mappe

Le modalità di Brawl Stars nelle quali Shelly eccelle sono Arraffagemme, Sopravvivenza, Ricercati e Footbrawl. Ad esempio in Arraffagemme può eliminare nemici in poco tempo, in Sopravvivenza può uccidere un nemico anche se quest’ultimo ha più energie di lei. Pecca invece su modalità come Assedio e Rapina. Ovviamente le mappe migliori per lei sono quelle dotate di molte coperture o di cespugli, permettendole così di effettuare imboscate o ripararsi dai nemici sulla distanza. Di seguito un esempio di due mappe in cui Shelly può essere giocata sfruttando cespugli e coperture.

 

Per altre guide sui personaggi di Brawl Stars, rimanete sintonizzati su Monkeybit.it e date un’occhiata ai nostri vecchi articoli su Brawl Stars riguardo l’aggiornamento di maggio e il Brawl Pass.

 

Comments

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.