MonkeyBit

Bowser's Fury

Bowser’s Fury: guide, trucchi, segreti e consigli

Bowser’s Fury si è rivelato essere un’esperienza particolarmente interessante, un esperimento innovativo che merita l’attenzione degli appassionati dell’idraulico baffuto. Per questo motivo, molti giocatori stanno passando molte ore in compagnia di Mario e Bowser Jr. all’esplorazione del contenuto inedito che fa parte del pacchetto di Super Mario 3D World + Bowser’s Fury. Il mondo di gioco si presenta come estremamente più vasto di quelli visti in Super Mario Odyssey e preclude di conseguenza una grande mole di collezionabili e segreti, quasi sempre sotto forma di Solegatti. Di seguito vi lasciamo una serie di consigli, trucchi e informazioni che speriamo possano aiutarvi nella vostra avventura.

Super Mario 3D World + Bowser's Fury

Bowser’s Fury: ogni quanto appare Bowser Furioso

L’apparizione di Bowser Furioso è uno degli elementi cardini dell’esperienza, in quanto la costante minaccia dell’enorme boss stabilisce che il giocatore deve sempre essere pronto a contrattaccare o, in alternativa, a proteggersi. A differenza di quanto possa sembrare, l’apparizione dell’avversario non avviene con una specifica frequenza e, invece, è abbastanza casuale: potrebbe svegliarsi dopo 6 minuti, così dopo 12 minuti. Non potete sapere con certezza quando scappare!


Bowser’s Fury: come scacciare Bowser Furioso

Quando invece Bowser Furioso si risveglia, avrete tre possibilità: o cercate subito un riparo, oppure trovate un modo per contrattaccare o lo scacciate. In ogni caso, sta a voi la scelta sul come approcciarvi all’enorme boss.

Potrete cercare di mettere le mani su una Gigacampana per diventare Giga Mario e quindi combattere direttamente Bowser Furioso a colpi di artigli. In alternativa, potrete anche semplicemente mettere le mani su un Solegatto, la cui luce scaccerà l’avversario fino alla sua prossima apparizione. Ultima possibilità, quella più ovvia, è quella di aspettare che si stanchi e ritorni nella sua posizione di riposo, cercando sempre un nascondiglio che possa permettervi di schivare i suoi colpi.


Bowser’s Fury: come distruggere i blocchi di Bowser

Durante l’esplorazione, avrete sicuramente trovato in giro alcuni particolari blocchi che mostrano il volto di Bowser. Nel cercare di distruggerli, però, avrete scoperto che nulla può infrangerli. Infatti, c’è solo un modo per scoprire cosa nascondono questi misteriosi blocchi: per distruggerli, dovremo semplicemente attendere il risveglio di Bowser Furioso e aspettare che si posizioni in modo tale da lasciarglieli colpire con una vampata di fuoco.

 

Bowser's Fury

 


Dove trovare Captain Toad e la sua squadra

All’interno dell’enorme mappa di gioco, potremo trovare Captain Toad e i suoi compagni in vari luoghi, che potranno regalarci dei Solegatti utili al proseguimento dell’avventura. Tuttavia, è bene far notare che appariranno solo dopo aver ottenuto ben 50 Solegatti e avremo sconfitto Bowser Furioso.

Captain Toad: il capitano della ciurma si trova a Costa Felina, a sud della mappa, inseguito da alcuni nemici colorati. Sconfiggeteli e lui vi ricompenserà con un Solegatto.

Toad Blu: lui si trova sulla cima del Monte Magmiao, a sinistra del centro della mappa.

Toad Verde: troverete il povero Toad Verde nella zona più a nord della mappa, non sarà affatto difficile da trovare.

Toad Giallo: questo sarà un po’ più complicato da trovare, dato che per cercarlo dovrete recarvi sotto la Ripida Rampa Rapida, dalla sua parte più a sud. Mario Tanooki sarà utile per raggiungerlo.


Dove farmare potenziamenti

A differenza di altri giochi di Mario, Bowser’s Fury ha un vero e proprio inventario per i potenziamenti, dato che possono essere mantenuti fino a un massimo di cinque per tipologia. Sapete già che sono presenti la Super Campanella, il Fiore Boomerang, il Fiore di Fuoco, la Campanella Manekineko e la Superfoglia. Di seguito vi lasciamo una lista di dove potete trovare una gran quantità di questi potenziamenti:

Super Campanella: Costa Felina

Fiore Boomerang: Isola Gattosa

Fiore di Fuoco: Forte Ribaltello

Superfoglia: Castello Elica

Campanella Manekineko: su una piattaforma elevata della Costa Felina (vi servirà un Cubo Elica). Oppure in acqua, sotto la seconda Gigacampana.


Vi sta piacendo Bowser’s Fury? A noi sicuramente si, come vi abbiamo già detto nella nostra recensione di Super Mario 3D World + Bowser’s Fury. Rimanete sintonizzati su MonkeyBit per non perdere ulteriori guide e consigli sul mondo dei videogiochi. Sul nostro sito trovate anche una guida a dove trovare tutte le Stelle Verdi e i timbri di Super Mario 3D World.

Super Mario 3D World + Bowser's Fury

El Camino

What's your reaction?

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Developed by SpawnLab