MonkeyBit

Beastars

Beastars: la nuova stagione si ispira ad Animal Crossing

Beastars potrebbe approdare tra pochi mesi sulla piattaforma di streaming di Netflix, tenendo in considerazione il fatto che il primo episodio della seconda stagione è già arrivato in Giappone. I creatori dietro l’adattamento animato, Studio Orange, hanno attribuito la loro ispirazione per la serie da una fonte inaspettata nella serie Animal Crossing di Nintendo. Animal Crossing: New Horizons ha preso d’assalto il mondo da quando è stato rilasciato su Nintendo Switch lo scorso anno, e prendendo in considerazione il fatto che alcuni fan lo hanno utilizzato per onorare diversi franchise di anime, è decisamente sorprendente vedere che il gioco ispira anime a sua volta!

La seconda stagione di Beastars tornerà a mostrarci il mondo di Legosi, Haru e dei loro compagni antropomorfi che guidano la carica in questa “oscura Zootopia”. Dopo la prima stagione a cura dello Studio Orange, l’identità del serial killer che aveva dato il via alle avventure dei nostri eroi e al franchise anime creato da Paru Itagaki rimane un mistero; ma la seconda stagione sarà incentrata su una nuova misteriosa minaccia che è decisamente molto più grande di qualsiasi cosa vista prima. Mentre Legosi lotta nella la sua nuova relazione con Haru, tentando di capire se hanno o meno una relazione ufficiale, Orange sta decisamente cercando di essere all’altezza delle aspettative dei fan dopo la prima stagione.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti! Continuate a seguire MonkeyBit per restare aggiornati sulle ultime novità riguardanti il mondo degli anime e dei manga!

El Camino

What's your reaction?

Comments

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Developed by SpawnLab